Italia-Croazia: prima k.o Pirlo e Verratti, poi Ogbonna e Balotelli, cambia la formazione. Domani diretta Tv su Rai 1 dalle 20.30.

Pubblicato il autore: Ambra Angelini Segui

Lo stadio San Siro di Milano, domani 16 novembre, vedrà in campo Italia-Croazia per la quarta giornata di qualificazione agli Europei 2016. Entrambe le squadre hanno collezionato 3 vittorie in 3 giornate e sono prime in classifica a pari punti (9).
Questa volta però, l’Italia di Conte dovrà rinunciare a quattro grandi giocatori: prima la notizia dell’assenza di Pirlo e Verratti, poi quella di Ogbonna e Balotelli. A inizio settimana era stata resa nota l’assenza del centrocampista del Paris Saint Germain per via di una tendinopatia inserzionale all’adduttore sinistro con annessa pubalgia, oggi è stato invece ufficializzato l’abbandono del ritiro da parte di Ogbonna e Balotelli. Per il Juventino si tratta di sovraccaricamento al bicipite femorale mentre per Balo di affaticamento muscolare. Conte dovrà fare i conti con un centrocampo indebolito e puntare su scelte tattiche di spessore.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Parma-Sassuolo: streaming e diretta Tv

Fra le probabili formazioni della Nazionale Italiana sembra che il Ct voglia confermare il modulo 3-5-2 con portiere Buffon, difensori Chiellini, Darmian e Ranocchia, centrali De Rossi, Candreva e Marchisio, terzini De Sciglio e Pasqual e attaccanti Immobile e Zaza.
Kovac, per la sua Croazia, opterà molto probabilmente per un modulo 4-4-2 con in campo Subasic; Corluka, Srna, Pranjic, Vida, Brozovic, Modric, Rakitic, Kovacic, Kramaric e Mandzukic.

La partita sarà visibile in diretta tv su Rai 1 a partire dalle 20.30, in HD su Rai HD e in streaming su raitv.rai.it. In differita invece su Sky Sport plus dalle 22.45

  •   
  •  
  •  
  •