Probabili formazioni Sassuolo-Verona e Chievo-Lazio: gli anticipi di Serie A e diretta tv

Pubblicato il autore: Stefano Rodinò Segui

Probabili formazioni Sassuolo-Verona

La tredicesima giornata di serie A si apre con due anticipi sabato 29 novembre 2014: il primo sarà tra SassuoloVerona alle 18:00 mentre alle 20:45 scenderanno in campo Chievo-Lazio. Vediamo dove poter vedere queste due gare in diretta tv e le probabili formazioni delle due gare. Tegola per il Sassuolo che dovrà fare a meno di Zaza squalificato, mentre per la Lazio mancherà per lo stesso motivo Lulic.

Probabili Formazioni Sassuolo-Verona e diretta tv

Per quanto riguarda le probabili formazioni Sassuolo-Verona, al posto di Zaza giocherà dal primo minuto Floccari, affiancato nel tridente dai soliti Berardi e Sansone. Taider potrebbe tornare titolare dopo lo stop nella scorsa giornata, per il resto non ci saranno novità nello schieramento neroverde. Il Verona dovrà fare a meno degli infortunati Martic e Sorensen con Gonzales che potrebbe giocare nuovamente sulla destra Out anche Jankovic, Obbadi e Sala. La gara sarà trasmessa in diretta tv sia su Premium Calcio e Premium Calcio HD che su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD.

Probabili formazioni Chievo-Lazio e dove vederla

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Hellas Verona Sassuolo: diretta tv e streaming

Per quanto riguarda l’anticipo di serie A delle 20:45, la Lazio proverà a riconquistare i tre punti dopo lo stop avuto contro la Juve. Pioli  è in dubbio se schierare Onazi  o Gonzalez al posto dello squalificato Lulic e se mettere Radu o Cana al fianco di De Vrij al centro della difesa. In attacco Djordjevic, Candreva e Mauri saranno il tridente iniziale. Nel Chievo Hetemaj potrebbe partire dalla panchina non essendo ancora al meglio. Chievo-Lazio sarà trasmessa in diretta tv e sarà possibile vederla sugli stessi canali descritti per Sassuolo-Verona.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Floccari, Sansone.
Verona (4-3-3): Rafael; Gonzalez, Moras, Marquez, Agostini; Ionita, Tachtsidis, Hallfredsson; N. Lopez, Toni, J. Gomez.

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Frey, Dainelli, Gamberini, Zukanovic; Izco, Hetemaj, Radovanovic, Birsa; Paloschi, Pellissier.
Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Radu, Braafheid; Parolo, Biglia, Gonzalez; Candreva, Djordjevic, Mauri.

  •   
  •  
  •  
  •