Quando lo scontro si fa social, Nainggolan ai tifosi della Juve: Io ricordo 3 pere marce

Pubblicato il autore: Ivana Notarangelo Segui

Nainggolann twitter tifoso juventus

Quando Juve – Roma si gioca anche su Twitter. E’ quello che è successo tra il giocatore giallorosso Radja Nainggolan e i tifosi della Vecchia Signora, proprio su uno dei social network più conosciuti ed usati insieme a Facebook. Infatti, Nainggolan si è visto recapitare sul suo profilo Twitter un messaggio da un tifoso della Juve che, senza mezzi termini, gli scriveva: “simulatore m…”, in riferimento al contatto che Nainggolan aveva avuto con Neuer nel corso della partita di Champions tra Bayern e Roma. Tuttavia, lo stesso giocatore aveva detto che il fallo non era da rigore; ciò, però, non gli ha risparmiato il tweet velenoso del tifoso bianconero a cui Nainggolan non ha tardato a rispondere con un laconico “non farmi parlare”; poi, ancora provocato dal tifoso della Vecchia Signora che gli ricordava i tre gol subiti a Torino nel corso di Juventus – Roma, ha cinguettato: “Io ricordo 3 pere marce”. Ma lo scontro non è finito qui; ad un altro tifoso juventino che gli diceva: “Bello simulare è? Ma non sei in Italia, non te li regalano qui”, Nainggolan ha risposto ancora: “Ne sai qualcosa?”. Lo scambio di battute si è fermato lì e Nainggolan ha chiuso dicendo: Oltre i risultati del Bayern penso che essere secondi in questo girone è già tanto. Niente è impossibile, daje!!! Vediamo le cose positive”. Non è la prima volta che il giocatore della Roma si scontra con i tifosi di altre squadre su Twitter; era già successo con un supporter del Milan, ma quella volta il linguaggio usato era stato ben più pesante e pungente….

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Roma, allarme Dzeko per Fonseca: ancora non in condizione; Mayoral scalpita