Raiola? Balotelli, nessun rientro in Serie A

Pubblicato il autore: Paola Toscani Segui

nazionale balotelli conte

“Balotelli non torna in Serie A”: Mino Raiola, agente di Mario Balotelli, spegne le polemiche azzurre legate all’attaccante del Liverpool ed esclude in maniera categorica il rientro nel campionato italiano. In Nazionale? “Nessun problema, i rapporti con Conte sono ottimi” stigmatizza. “Non è vero che Mario ha finto un infortunio nell’ultimo raduno della Nazionale“. Su Conte aggiunge: “non è lì per cambiare Mario e su questo siamo d’accordo: se il giocatore si comporta bene, può essere un valore aggiunto per la Nazionale, punto. Poi su Mario si parla sempre tanto, per creare scandali dove non esistono”, dice Raiola a ‘La politica nel pallone’ su Gr Parlamento. Sul rientro in Serie A e sulle altre vicende, Balotelli fatica a ingranare nel Liverpool e, con la squadra, sta vivendo una stagione complicata. “Un ritorno all’Inter? È impossibile”, taglia corto l’agente. “Non perché Mancini sia tornato in panchina ma per altre ragioni di cui oggi non è il caso di parlare”, dice l’agente prima di smontare le voci relative al Napoli. “Mario -ribadisce- non torna in Italia. A Liverpool gli mancano i gol, non gira bene. È un momento particolare per tutta la squadra, ora lui ha questo problema legato alla pubalgia. Ha bisogno di un pò di tempo. I giornalisti inglesi? Non devono far parte della sua vita”. Balotelli in carriera ha indossato la maglia di entrambe le squadre milanesi che ieri si sono affrontate in un derby in tono minore. “Ci dobbiamo abituare, non è più il derby che abbiamo visto negli ultimi 20 anni. Al di là di questo, è sempre una stracittadina, la rivalità c’è ancora”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter-Bologna, probabili formazioni: Lukaku e Sanchez dal 1' insieme