Roma, possibile caso Maicon

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

rinnovo maicon

La vigilia della gara di champions che la Roma disputerà martedì a Mosca contro il CSKA è agitata da un possibile caso Maicon. Il brasiliano non è entrato in extremis nella lista dei convocati che Garcia ha diramato in vista dell’impegno, con la Roma che è partita domenica alla volta di Mosca per ambientarsi più facilmente alle proibitive condizioni climatiche previste. La presenza di Maicon tra i convocati sabato veniva data come molto probabile, ma un riacutizzarsi dell’infiammazione al ginocchio lo avrebbe portato alla decisione di rinviare il suo rientro in campo. Garcia, che aveva chiesto al brasiliano la disponibilità per una gara fondamentale per il futuro europeo della Roma, non avrebbe accolto bene il diniego del brasiliano a partire.
In realtà, il terzino sarebbe la causa di rapporti molto tesi tra Garcia e lo staff tecnico, in disaccordo sulle modalità in cui andrebbe gestita la situazione fisica del brasiliano. Sembra che anche Maicon sia infastidito e non in sintonia con il team di preparatori, in particolare Rongoni: il brasiliano sta cercando di curare personalmente il ginocchio, ma per il momento resta un mistero la data della sua ripresa all’attività. Intanto Garcia si trova costretto a gestire un’emergenza totale in difesa, dopo l’ennesimo infortunio muscolare occorso stavolta a Torosidis, che molto probabilmente a Mosca lo costringerà ad arretrare Florenzi sulla linea dei terzini.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Laporta candidato: Koeman è il nostro allenatore. Con Messi stima e rispetto reciproci
Tags: ,