Romulo: “ho giocato bene, ora voglio tornare in Nazionale”

Pubblicato il autore: Giovanni Improta Segui

Romulo vuole la Nazionale

Una delle tante note positive della buona prestazione di oggi pomeriggio della Juventus, che ha battuto per 7 a 0 il Parma, è sicuramente il ritrovato Romulo. Il centrocampista italo-brasiliano, in campo per 90 minuti, si è detto felice per la sua buona prestazione e del suo ritorno dopo il periodo di pausa post operazione all’ernia: “Penso di aver fatto una bella partita: non sono ancora al massimo ovviamente dopo tanto tempo fermo, ed era tanto che non facevo partita da titolare. Alla fine è andata bene però, e spero di poter continuare così. Dobbiamo migliorare sempre e sono sicuro miglioreremo”.

Romulo ha poi commentato più nel dettaglio la partita di oggi contro il Parma: “Allegri mi ha chiesto di fare quello che facevo a Verona», ha quindi aggiunto, entrando più nel dettaglio della sua prova odierna, «ovvero stare lì a centrocampo come mezz’ala. Abbiamo parlato prima della partita con Pogba accordandoci sullo scambiarci spesso le posizioni, girando un po’, anche per creare confusione nella squadra avversaria. E abbiamo fatto bene.”.

Leggi anche:  Italia, Andrea Belotti: "Mi sento un titolare, l'Italia vuole arrivare in fondo"

Dopo l’ottima performance di oggi, viene dunque spontaneo pensare ad un eventuale ritorno in Nazionale per il centrocampista bianconero, che si mostra determinato e ribadisce di ambire a vestire nuovamente la maglia azzurra: “Vorrei tornare in Nazionale. È un sogno, farò di tutto per tornare. Dipenderà dalle scelte di Conte, ma da parte mia farò sempre il massimo”

  •   
  •  
  •  
  •