Ronaldo crack, fuori 5 mesi. Ma è quello “finto”

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

Ronaldo Pro Vercelli

Girando per il web ci si imbatte in titoli che a volte ti levano il respiro per qualche secondo. A noi è capitato leggendo l’edizione online de La Stampa, che nelle pagine sportive titolava: “Ronaldo fuori 5 mesi, per il brasiliano rottura del legamento crociato del ginocchio destro”. Brasiliano? Ma Ronaldo non è portoghese? E allora, andando a leggere meglio l’articolo, abbiamo capito che parlava di Pompeu Ronaldo, calciatore brasiliano in forza alla Pro Vercelli, squadra che milita nella serie B italiana. Il giocatore si è infortunato sabato nella partita contro il Vicenza, riportando quindi un infortunio molto serio, che necessita di 5 mesi per la completa guarigione. Questi gli esiti della risonanza magnetica effettuata da Pompeu Ronaldo a Casale Monferrato, il giocatore della Pro Vercelli sarà operato oggi a Roma a Villa Stuart. Il Direttore Sportivo della Pro Vercelli, Massimo Varini, non ha però fatto drammi, come riporta proprio La Stampa: “Le squadre si valutano nelle difficoltà: Ronaldo è un giocatore importante per noi, ma abbiamo una rosa attrezzata per far bene. Non andremo, nel breve periodo, sul mercato, alla ricerca di svincolati. Non fasciamoci la testa e andiamo avanti con serenità”. In bocca al lupo, quindi, a Pompeu Ronaldo, siamo sicuri che tornerà in campo più forte di prima, non tanto quanto il suo omonimo Cristiano del Real Madrid, però chissà…

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Supercoppa Italiana, probabili formazioni Juventus-Napoli: ecco le scelte di Pirlo e Gattuso