Serie A, anticipo 10° giornata: Juve passa ad Empoli e torna in testa. TABELLINO e VIDEO

Pubblicato il autore: Ivana Notarangelo Segui

 

Empoli-Juventus

La Juventus festeggia con una vittoria il suo 117° compleanno. Infatti, gli uomini di Allegri superano in trasferta per 2-0 l’Empoli nell’anticipo della 10° giornata e, complice la sconfitta della Roma al San Paolo nel pomeriggio, si riportano a +3 sui giallorossi in classifica. Tuttavia, la partita non è stata così facile come sembra per la Juve. Allegri fa molto turnover e cambia totalmente gli attaccanti: dentro Giovinco e Morata, in panchina Tevez e Llorente. In realtà, la prima mezz’ora della partita è sonnacchiosa e lenta: la Juve, reduce dalla sconfitta con il Genoa nel turno infrasettimanale, non sembra avere spunti degni di nota; l’Empoli mostra più vivacità e piglio. Tuttavia, è la Juve a proiettarsi in avanti e a rendersi pericolosa, ma i tentativi di Morata e Vidal non portano i frutti sperati. La seconda frazione di gioco, invece, sembra svegliare un po’ i bianconeri; dopo un tentativo di Marchisio, è Pirlo a sbloccare il risultato: Giovinco conquista una punizione, Pirlo si incarica di battere, la palla passa in mezzo alla barriera e la Juve conquista il vantaggio. I bianconeri acquistano coraggio e, dopo che Buffon ha salvato il risultato su un tiro velenoso e potente di Pucciarelli, si spingono in avanti per cercare la rete della sicurezza. Il gol del 2-0 arriva, infatti, al 27′: Morata lascia partire il tiro e di sinistro insacca sotto la traversa. La Juve controlla agevolmente la partita, Tevez da poco entrato sfiora la terza marcatura, ma il risultato non cambia fino al 90′. Vittoria importantissima per la truppa di Allegri, che martedì è attesa dall’importantissima sfida di Champions contro l’Olympiacos, match assolutamente decisivo per le sorti del cammino europeo della Juventus.

TABELLINO

MARCATORI: Pirlo al 16′, Morata al 27′ s.t.

EMPOLI: Bassi; Laurini (dal 12′ st Hysaj), Tonelli, Rugani, Mario Rui; Vecino , Valdifiori, Croce; Zielinski (dal 29′ st Tavano); Pucciarelli, Maccarone (dal 35′ st Mchedlidze). (Pugliesi, Biggeri, Rovini, Barba, Moro, Aguirre, Laxalt, Bianchetti, Signorelli). ALL.: Sarri.
JUVENTUS: Buffon; Ogbonna (dal 1′ st Lichtsteiner), Bonucci, Chiellini; Pereyra, Marchisio, Pirlo, Vidal, Asamoah (dal 36′ st Padoin); Giovinco (dal 23′ st Tevez), Morata. (Storari, Rubinho, Mattiello, Llorente, Coman, Romulo, Pogba). ALL.: Allegri.
ARBITRO: Valeri di Roma.
NOTE: Espulso Tonelli (E) al 49′ st. Ammoniti Vidal (J), Tonelli, Hysaj (E).

Qui per rivedere le immagini salienti del match Empoli – Juventus: https://www.dailymotion.com/video/x2942mg_empoli-0-2-juventus-highlights-01-11-2014_sport

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •