Serie B, 13 giornata: risultati e classifica. Frosinone e Carpi in testa, Ternana corsara a Bari

Pubblicato il autore: Gerardo Fiorillo Segui

 

SERIE B

Con il posticipo Bari-Ternana si è conclusa la 13 giornata di serie B. Umbri corsari al San Nicola grazie a un colpo di testa di Avenatti, che ha trafitto al 5′ Donnarumma con un preciso colpo di testa. La Ternana ha amministrato la gara senza particolari problemi, nonostante abbia giocato in dieci dal 70′ per l’espulsione di Popescu. Il Bari ha avuto una grande occasione al 92′ con De Luca, il cui tiro è stato respinto con bravura da Brignoli. Con questa vittoria la squadra di Tesser raggiunge quota 14 in classifica, mentre il Bari di Mangia rimedia un’altra delusione dinanzi al proprio pubblico e resta inchiodato a 16 punti.

Riepiloghiamo quanto successo sabato in serie B: il Frosinone travolge il Trapani 4-1 (tripletta di Curiale) e raggiunge in vetta il Carpi, che esce indenne dal derby emiliano in casa del Bologna (0-0) e legittima le ambizioni di vertice. La tredicesima giornata di serie B sorride alla strana coppia Carpi-Frosinone, due outsider arrivate a quota 25 in classifica e con tanta voglia di stupire. L’Avellino tiene il passo e sbanca il Braglia di Modena: 2-1 per gli irpini con doppietta di Castaldo (capocannoniere del torneo con 10 gol) al 21′ e al 50′ su rigore, inutile il gol di Granoche al 55′. La squadra di Rastelli, raggiunge a quota 23 lo Spezia, vittorioso 2-1 nell’anticipo del venerdì con il Crotone. Il Lanciano si impone 1-0 sul Livorno grazie a un rigore di Piccolo all’80’ e scavalca in classifica i labronici. Vittoria a sorpresa del Pescara in casa del Brescia per 3-1, mentre il Catania ritrova i guizzi di Rosina e Calaio’ e piega 2-1 il Varese. Torna alla vittoria il Perugia, che batte 2-1 l’Entella. Con lo stesso risultato il Vicenza sconfigge la Pro Vercelli e ottiene tre punti preziosi in chiave salvezza. Finisce 1-1 CittadellaLatina, con le due squadre che restano impelagate in piena zona playout.

Leggi anche:  Psg, Supercoppa nel segno di Pochettino

Risultati e marcatori serie B, 13 giornata: Bologna-Carpi 0-0, Brescia-Pescara 1-3 (Benali al 18′, Melchiorri al 77′, Maniero all’85’ su rigore e al 92′), Catania-Varese 2-1 (Calaiò al 6′, Rosina al 41′, Neto Pereira al 67′), Cittadella-Latina 1-1 (Coralli al 6′, Viviani al 67′), Frosinone-Trapani 4-1 (Gucher al 42′, Curiale al 53′, Mancosu al 61′ su rigore, Curiale al 79′ e al 91′), Modena-Avellino 1-2 (Castaldo al 21′ e al 50′ su rigore, Granoche al 55′), Perugia-Entella 2-1 (Falcinelli al 13′, Sansovini al 25′, Parigini al  35′), Vicenza-Pro Vercelli 2-1 (Marchi al 31′, Moretti al 34′ e all’82’), Lanciano- Livorno 1-0 (Piccolo su rigore all’80’), Spezia-Crotone 2-1 (Ebagua al 43′, Giannetti al 47′, Ciano al 78′), Bari-Ternana 0-1 (Avenatti al 5′).

Classifica serie B dopo 13 giornate: Frosinone e Carpi 25, Avellino e Spezia 23, Lanciano e Bologna 22, Livorno e Trapani 21, Perugia 20, Pro Vercelli 17, Bari 16, Catania, Modena, Varese ed Entella 15, Brescia e Ternana 14, Pescara e Vicenza 13, Cittadella 12, Latina e Crotone 10.

Leggi anche:  Dove vedere Lazio - Roma diretta tv e streaming Serie A

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: