Serie A, il risultato di Roma-Torino è 3-0. Rientrato Strootman

Pubblicato il autore: Danilo Montefiori Segui

roma torino strootman

Sono tornati i giallorossi. Nel posticipo dell’11° turno di Serie A il risultato di Roma-Torino è 3-0, frutto di una gara mai veramente in bilico grazie all’applicazione degli uomini di Garcia, apparsi ai livelli dello scorso campionato. Ad aprire le danze per i padroni di casa è Torosidis che dopo 7 minuti di gioco sblocca il risultato con un preciso tiro da fuori. La Roma continua a spingere e su un’altra conclusione appena fuori i 16 metri arriva il raddoppio di Keita. Nel primo tempo Torino volenteroso ma scarsamente pericoloso dalle parti di De Sanctis. Le cose non cambiano nella ripresa, quando bastano 12 minuti a Ljajic per chiudere definitivamente il match. A parte il piccolo siparietto con Totti, sembrato nervoso per la sostituzione, Garcia può sorridere per altri due fattori: finalmente i giallorossi trovano il gol con le conclusioni da lontano e il rientro di Kevin Strootman, ritornato in campo 8 mesi dopo il grave infortunio ai legamenti.

Giustamente felice, quindi, l’allenatore della Roma, Rudi Garcia: “Io sono sempre stato sereno, ho fiducia in questi ragazzi. Abbiamo vinto col nostro ‘tipico’ gioco, fatto di possesso palla e mentalità d’attacco. Siamo stati molto in gamba e abbiamo segnato bei gol. Non sono una o due partite a cambiare le cose, sono 16 mesi che costruiamo gioco ottenendo risultati, ecco quello che conta. E in Champions siamo ancora assolutamente in corsa per passare agli ottavi”. Non si demoralizza il mister del Torino, Giampiero Ventura: “Questa sera c’era poco da fare. Abbiamo affrontato una squadra che ci è qualitativamente superiore che ha tirato in porta 6 volte segnato 3 gol e colpendo una traversa. Ma al di là di questo abbiamo creato 6-7 occasioni che hanno dell’incredibile e direi che sotto questo aspetto era quello che volevamo come prestazione. Ho avuto la risposta che volevo dopo Helsinki. Questa partita mi dice che con un po’ più di serenità potremo far bene”.

Ecco il tabellino completo del match. Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas (31′ st Nainggolan), Yanga-Mbiwa, Cole; Pjanic, De Rossi, Keita (39′ st Strootman); Gervinho, Totti (25′ st Destro), Ljajic. A disp: Skorupski, Calabresi, Somma, Emanuelson, Paredes, Ucan, Iturbe, Florenzi. Torino (3-5-1-1): Gillet; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Gazzi, Vives (43′ Nocerino), Farnerud (1′ st Mino), Darmian; El Kaddouri (31′ st Martinez); Quagliarella. A disp: Castellazzi, Padelli, Molinaro, Ruben Perez, Larrondo, Jansson, Gaston Silva, Amauri, Masiello. Marcatori: 7′ Torosidis, 26′ Keita, 57′ Ljajic. Ammoniti: Totti (R), Quagliarella, Glik (T). Arbitro: Banti di Livorno. Ecco la classifica completa della Serie A: Juventus 28, Roma 25, Napoli 21, Sampdoria 20, Lazio 19, Genoa 19, Milan 17, Udinese 17, Inter 16, Hellas Verona 14, Fiorentina 13, Palermo 13, Sassuolo 12, Torino 12, Cagliari 10, Empoli 10, Atalanta 10, Chievo 8, Cesena 7, Parma 6.

  •   
  •  
  •  
  •