Stasera fischia Brych: un ”portafortuna” per il CSKA…

Pubblicato il autore: Livio Cellucci Segui

arbitro cska roma brych

E’ il tedesco Felix Brych l’arbitro designato per la direzione dell’importante sfida di Champions League che tra un’ora a Mosca vedrà impegnata la Roma contro il CSKA. A dispetto della giovane età, il fischietto (classe ’75) vanta un curriculum assolutamente di primo piano, sia dal punto di vista nazionale, che soprattutto internazionale. Lo scorso anno ha condotto a Torino la finale di Europa League tra Siviglia e Benfica, vinta ai rigori dagli spagnoli. Per i giallorossi di Garcia si tratta del primo accoppiamento con l’arbitro tedesco. Discorso diverso per i moscoviti, che annoverano due precedenti con Brych e dai quali sono usciti sempre imbattuti: nel 2009, in quella che era l’allora Coppa Uefa, l’arbitro diresse la sfida casalinga del Cska contro l’Aston Villa, terminata 2-0 in favore dei russi grazie ai sigilli di Zhirkov e Wagner Love. L’altro precedente tra Brych ed il CSKA è invece più recente: si tratta infatti della gara degli ottavi di finale di Champions League nell’edizione 2009-2010, anch’essa disputata in casa dal Cska Mosca contro il Siviglia e finita in parità sul punteggio di 1-1. L’ultimo incrocio invece tra l’arbitro bavarese ed una squadra italiana è di quest’anno: non è tuttavia un precedente particolarmente incoraggiante, vista la sconfitta di misura subìta dalla Juventus al Vicente Calderon contro l’Atletico Madrid e firmata Arda Turan.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: