Ultime dallo spogliatoio della Juventus: confermato il 4-3-2-1 con Padoin terzino sinistro e Pereyra trequartista

Pubblicato il autore: Flavio Cavaliere Segui

 

Juventus Palermo serie a

Mancano poche ore al big match dell’Olimpico. Le scelte in casa Juventus sembrano essere definitive: Allegri punterà forte sul modulo 4-3-2-1, quel modulo che ha dato grandi soddisfazioni anche in Champions League. Sarà Padoin a ricoprire il ruolo di terzino sinistro e avrà un compito difficile, forse il più arduo: fermare il centrocampista della Lazio e della Nazionale Antonio Candreva. Gli altri tre difensori che comporranno la linea arretrata saranno: a destra Lichtsteiner e al centro Bonucci e Chiellini. A centrocampo ci saranno Pirlo, Marchisio e Pogba, per una mediana costituita da tecnica, fantasia e dinamismo. Tevez e Pereyra, saranno i due trequartisti, con il compito di accendere la fantasia della compagine bianconera. In avanti confermato Fernando Lllorente. La chiave della partita sarà da una parte sulla fascia destra della Lazio, il duello Padoin-Candreva, dall’altra, determinante l’apporto e l’equilibrio che forniranno le due mediane, Lulic-Parolo-Biglia per la Lazio e Pirlo-Marchisio-Pogba per la Juventus. Anche la stanchezza potrebbe risultare decisiva, visti gli impegni infrasettimanali di molti giocatori con le rispettive nazionali. Bisognerà quindi capire, se i ritmi della partita saranno subito alti o se le due squadre decideranno di studiarsi, prima di trovare l’episodio decisivo. Non resta che vedere come andrà a finire, match in diretta su Sky e Mediaset Premium.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Probabili formazioni Inter-Juventus: ecco le scelte di Conte e Pirlo
Tags: