300 TONI !

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

300 toni

Al gol di Di Natale ha risposto subito Toni. I due “ragazzi” del 1977 sono bomber di razza e continuano a illuminare il campionato. Mentre l’attaccante dell’Udinese ha segnato oggi la rete n° 201 in campionato, quello del Verona ha realizzato il gol n° 300 tra i professionisti e ha festeggiato mostrando la maglia ideata apposta per l’evento.

Questa la dichiarazione completa rilasciata a fine gara:
“I 300 gol tra i professionisti? E’ stata una giornata perfetta, ci tenevo a raggiungere l’obiettivo e a vincere questa partita con una rete importante. Sono riuscito ad arrivare fino a qui e ora, insieme alla società, metterò la maglia celebrativa, che racchiude tutti i gol che ho fatto in tutte le squadre in cui ho giocato, in vendita per beneficenza: il ricavato sarà devoluto interamente a un ospedale pediatrico. “Menga poc”? Sono cresciuto in montagna, a Serramazzoni, questo termine, presente sulla maglia, significa “mica pochi”. Sono molto legato alla mia terra, ed era giusto festeggiare nel dialetto modenese, con una t-shirt che dedico a tutti i tifosi che mi hanno accompagnato in questi anni. Gli stimoli per continuare? Io sono partito dalla C1, giocavo a Modena. Andavo al campo sempre con il sorriso per cercare di migliorarmi, anno per anno, con tanta voglia. Anche adesso mi piace divertirmi, sentire l’adrenalina della domenica, e finché avrò questa voglia e sentirò queste emozioni continuerò ad allenarmi. Il più bel gol di questi 300? Ogni rete è speciale, dal primo gol fino a quelli realizzati al Mondiale del 2006. Ho segnato in Italia, in Germania, ho battuto record e vinto una Scarpa d’Oro. Scegliere solo un gol non è giusto”.

  •   
  •  
  •  
  •