Abidal annuncia “Chiudo la mia carriera”

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui
Abidal

Abidal si ritira. Appende la scarpette al chiodo

Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane, adesso è ufficiale: Eric Abidal si ritira. Ad annunciarlo lo stesso calciatore francese che, a 35 anni suonati, si fa per dire, nel corso della conferenza stampa di ieri ad Atene, ha dichiarato: “E’ un momento molto importante. Ho preso la decisione di chiudere la mia carriera. Sono solamente ragioni personali” ha confessato il terzino ex Barcellona, per evitare possibili insinuazione sul suo stato di salute “Ho sempre giocato a un buon livello. Sono orgoglioso di aver indossato la maglia dell’Olympiacos, per tutto il tempo che sono stato qui e sosterrò sempre questi colori“.

Ora voglio solo rilassarmi e godermi la mia famiglia” ha spiegato ancora Abidal, allontanando così, almeno per il momento, le voci che lo vogliono vicino all’ingresso nell’organigramma societario del Barcellona “Ringrazio tutti gli allenatori che ho avuto e i medici che mi hanno curato, perché senza di loro non sarei qui ora“. Il terzino della nazionale francese (67 presenze con la Francia e la finale persa a Berlino nel 2006), infatti, ha combattuto e vinto contro un tumore al fegato che nelle scorse stagioni gli ha impedito di proseguire a pieni ritmi la sua carriera, in cui, oltre alla casacca blaugrana, ha indossato le maglie di Lille, Lione e Monaco. Chiude la carriera all’Olympiacos, in Grecia, dunque, Abidal, che nel suo palmares può vantare la vittoria della Champions League nel 2009 e nel 2011 e i quattro scudetti in Spagna.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Borussia Dortmund-Lazio: probabili formazioni, orario, luogo e precedenti