Balotelli accusato di razzismo

Pubblicato il autore: Marco Ronci Segui

Balotelli, razzismoCambiano le squadre, cambiano i campionati ma le “Balotellate” restano sempre. Questa, però, rischia di essere quella più grave in assoluto. Se in passato tutti difendevano Mario dai cori, dai fischi per il colore della sua pelle, ora è proprio lui a essere accusato di razzismo. Dopo aver pubblicato un post su instagram  dedicato a tutte quelle persone che non accettano il “diverso”, non ha però tenuto conto delle parole usate. Evidente la scritta in basso: ” Salto come i neri e afferro monete come gli ebrei“. ” Il post era pensato per essere antirazzista con umorismo. Ora capisco che fuori dal contesto può avere l’effetto opposto. Non tutti i messicani hanno i baffi, non tutte le persone di colore saltano in alto e non tutti gli ebrei amano i soldi. Ho usato  un cartone di un altro perché c’era l’immagine di Super Mario e ho pensato che fosse divertente e non offensivo. Ancora una volta, mi dispiace” ha scritto l’attaccante del Liverpool, rispondendo a chi ora lo accusa di razzismo. Ora però rischia grosso: la Football Association potrebbe squalificarlo per 5 giornate, oltre che a multarlo. Mario è avvisato: Brandon Rodgers non è più in grado di sopportare altro.

  •   
  •  
  •  
  •