Balotelli: altra notte brava e Rodgers ormai è stufo

Pubblicato il autore: TonyR Segui

Balotelli Liverpool

Non c’è pace per l’attaccante del Liverpool Mario Balotelli, sempre più protagonista fuori dal campo. Secondo il Daily Mail, infatti, Super Mario si sarebbe intrattenuto con degli amici oltre l’orario consentito prima del match di Champions League contro il Basilea, mettendo così a dura prova la pazienza del tecnico dei Reds Brendan Rodgers.

Balotelli, dunque, ancora protagonista in negativo: dopo l’accusa del tweet giudicato “antisemita e razzista”, torna ancora a far parlare di sé. Questa volta l’episodio fa riferimento al 1 ottobre scorso, alla vigilia del match di Champions contro il Basilea: l’attaccante del Liverpool era fermo per infortunio muscolare, nonostante ciò, ha pensato bene di intrattenersi oltre l’orario consentito dal club con alcuni amici italiani nella hall dell’albergo di lusso che ospitava la squadra, mentre tutti i compagni erano a letto già dalle ore 22.

Leggi anche:  Gasperini pre Liverpool-Atalanta: "Non smettiamo mai di imparare. Sulla sfida contro il Liverpool..."

Balotelli, dunque, sarebbe rimasto sveglio a far baldoria, scatenando finanche l’ira del tecnico dei Reds Brendan Rodgers che, una volta scoperto l’accaduto, avrebbe mandato un suo emissario per richiamare il suo attaccante all’ordine. Balotelli è stato prelevato dal Milan l’estate scorsa dal Liverpool, per 20 milioni di euro. Rodgers ha sempre difeso l’attaccante italiano, ma fonti interne al club inglese parlano di un Rodgers pentito dell’acquisto e pronto a lasciar partire Super Mario quanto prima. Un’altra occasione sprecata per Balotelli?

  •   
  •  
  •  
  •