Berlusconi: “Milan più forte della Roma”

Pubblicato il autore: TonyR Segui

Berlusconi Milan

Come consuetudine ormai, il venerdì a Milanello è giornata di visita da parte del presidente Silvio Berlusconi al suo Milan. Una visita molto significativa, visto che nel precedente turno di Serie A il Milan ha battuto il Napoli e nel prossimo, i rossoneri si apprestano a far visita alla Roma all’Olimpico nell’ultimo incontro di campionato di questo 2014 prima della pausa Natalizia. E come sempre, il presidente ha caricato la squadra: “Dovete entrare sul terreno di gioco per essere i padroni del campo. Andate in campo con la forza, perché noi siamo i più forti”.

Berlusconi, che si è intrattenuto al centro sportivo di Carnago per circa tre ore, ha anche incontrato alcuni potenziali sponsor, pronti ad investire e credere sul Milan. Ovviamente, ha anche parlato della sfida contro i giallorossi secondi in classifica e alla rincorsa di una Juventus che ha già ottenuto i tre punti nell’anticipo settimanale contro il Cagliari, dispensando consigli e caricando il suo Milan: “Quella di domani a Roma è una partita fondamentale per noi. Io non cambierei mai la nostra rosa con quella della Roma. Domani il tifo non può influire perché all’Olimpico le tribune sono lontane dal campo“.

Insomma, un presidente Berlusconi che sta mantenendo le promesse fatte, ossia di rimanere il più vicino possibile al suo Milan, e visti i risultati ottenuti contro il Napoli, non si sa mai che anche questa volta, la sua visita abbia dato la carica giusta a Montolivo e compagni per battere una Roma determinata a conquistare lo scudetto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Bologna corsaro a Marassi: 2-1 alla Sampdoria