Buon compleanno, Marcelo Salas

Pubblicato il autore: Enrico Muntoni Segui

Può essere tranquillamente definito uno dei giocatori cileni più forti di sempre. Classe 74′, oggi Salas compie 40 anni. La sua carriera calcistica è iniziata in patria, nelle file dell’Universidad de Chile. Tra il 93′ e il 96′ segna ben 50 reti in 77 incontri. Questa sua media goal ha acceso le sirene di molte squadre, anche europee. Tuttavia, ad aggiudicarsi il giocatore nell’estate 96′ è il titolato River Plate. Vi resta fino al 98′, giocando 53 partite e segnando 24 goals.  Con queste prestazioni esaltanti, alla fine i giocatori finiscono nelle mani di club europei importanti. E così è capitato a Salas che, nell’estate 98′ subito dopo i Mondiali francesi in cui ha trascinato la nazionale cilena più avanti del previsto, viene acquistato dalla Lazio. Dopo tre anni passa alla Juve e vi resta sino al 2003. Conclude la carriera nelle due prime squadre dove lui ha militato, ovvero River Plate e Universidad de Chile, dove si è ritirato dal calcio giocato nel 2008. In nazionale ha giocato 71 volte e segnato 37 goals.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: