Champions League, Roma: partiti gli sfottò in rete per la sconfitta di ieri

Pubblicato il autore: Simone Lettieri Segui

garcia

La rete si sa, è ormai più’ veloce dei giornali stessi nell’attualizzare e sottolineare gli aspetti di una notizia. In particolare, prolifera il sarcasmo nel calcio, dove ogni sconfitta dell’avversario o vittoria della propria squadra porta come seguito tweet e fotomontaggi. E così’ se c’è chi sottolinea come il biscotto di ieri di stampo sabaudo-madrileno oggi sia ancora più’ gustoso, molti fan raccoglie il violino di Garcia: Allegri lo invita a suonare l’inno della Champions’ con il prestigioso strumento musicale, mentre c’è chi sottolinea come l’allenatore giallorosso non potrà partecipare all’Europa League causa lezioni di violino il giovedì sera. Poi i tre 19 (lulic, bonucci e nastri) fatali alla Roma, e chi, ancora una volta riprendendo una celebre frase di Garcia, fa notare come Pellegrini abbia rimesso la chiesa al centro del City. Naturalmente anche il capitano simbolo della tifoseria capitolina è preso di mira: un gratta e (non) vinci con la faccia di Totti.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: