Conferenza stampa Garcia: “la squadra non è logorata dalla rincorsa alla Juve”

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

garcia conferenza stampa

Si è da poco conclusa la conferenza stampa di presentazione di Roma-Sassuolo, dove il tecnico Garcia non ha sciolto molti dubbi riguardo la formazione che scenderà in campo contro la squadra emiliana. “Le scelte di domani non saranno condizionate dalla gara contro il Manchester City di mercoledì. La forma dei giocatori rimane il parametro fondamentale nella scelta della formazione” ha detto Garcia. Il tecnico si è anche espresso sullo stato di forma di Strootman e Maicon. “Kevin è pronto, quando un giocatore rimane fuori 8 mesi ci vuole un pò di tempo per recuperare la forma. Ma adesso sta ritrovando fiducia e condizione fisica. Maicon sta benissimo, può giocare entrambe le partite” ha proseguito Garcia.
Per il tecnico francese non è importante sperare in un passo falso della Juve, ma dare il massimo per vincere più partite possibili. “I giocatori non sono logorati dalla lunga rincorsa alla Juve, noi dobbiamo guardare solo a noi stessi. Il Sassuolo sta facendo benissimo, non perde da 7 partite e l’anno scorso è riuscito a fermarci sul pareggio all’Olimpico”. Garcia ha anche commentato la possibilità che, vincendo domani, la Roma avrebbe gli stessi punti dell’anno scorso. “Sarebbe un risultato eccezionale, se pensiamo che quest’anno abbiamo avuto la Champions, un gran numero di infortunati e la difesa è cambiata completamente”. Infine una parola sui rinnovi di De Sanctis e Florenzi. “Morgan è un uomo di qualità per il gruppo, il suo rinnovo è una buona notizia per tutti. Florenzi potrebbe giocare pure in porta, l’augurio è che possa ripercorrere le orme di Totti e De Rossi e restare sempre a Roma. I complimenti di Mancini alla Roma come società modello da imitare? Sicuramente fanno grande piacere”.

  •   
  •  
  •  
  •