Ecco come sarà il nuovo stadio Milan

Pubblicato il autore: Matteo Testa Segui

Il Comune di Milano ha approvato il progetto di ristrutturazione dello stadio di San Siro ma il Milan progetta ancora di costruirsi una nuova casa. Dopo l’accordo raggiunto per il rinnovo della sponsorizzazione con Fly Emirates, oggi sono trapelate nuove informazioni sul futuro impianto che non sorgerà in area Expo, come molti si aspettavano, ma in zona Portello e a pochi passi da Casa Milan.

Nuovo stadio Milan: i dettagli

Il nuovo stadio del Milan prenderà il nome di Fly Emirates e ospiterà fino a 42mila spettatori e diverse attività commerciali. Le barriere che separano gli ospiti dai giocatori saranno ridotte al minimo per canalizzare il tifo e i suoni dello stadio verso il campo. L’idea è di realizzare “un effetto bolgia” che aiuti la squadra nei momenti di difficoltà e crei un’atmosfera unica. Il nuovo stadio del Milan si svilupperà a 15 metri al di sotto del manto stradale, in quanto il Comune ha imposto che non superi in altezza i palazzi residenziali circostanti, e l’unica struttura che rimarrà della vecchia Fiera sarà il centro congressi. Infine, per raggiungere lo stadio il Milan ha pensato di costruire un sottopassaggio in via Gattamelata e pare che il sindaco Pisapia abbia dato il suo assenso.

L’AD Barbara Berlusconi ora spera di inaugurare il nuovo impianto entro il 2020.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: