Entella, Pelizzoli infortunato: stop di 2-3 mesi

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

pelizzoli infortunio

Più grave del previsto l’infortunio di Ivan Pelizzoli. Il portiere della Virtus Entella, che la settimana scorsa era stato costretto a saltare il match casalingo dei liguri con l’Avellino (terminato poi con il punteggio finale di 0 a 0), ha infatti riportato una frattura alla spalla sinistra. La lesione, che riguarda il cercine glenoideo (lesione SLAP), accertata con le analisi strumentali di rito, necessita infatti di intervento chirurgico e i tempi di recupero per Pelizzoli sono stimati dai due ai tre mesi.

Brutta tegola per il club che disputa l’attuale campionato di Serie B e che occupa la diciottesima posizione in classifica, venendo da un periodo poco fortunato con due pareggi e due sconfitte nelle ultime quattro gare di campionato. Pelizzoli, ex portiere della Reggina e della Roma, sarà operato alla clinica Villa Stuart proprio di Roma domani mattina, sabato 6 dicembre, e la prognosi dipenderà dalla tecnica chirurgica impiegata durante l’artroscopia e da come l’articolazione dell’estremo difensore dell’Entella risponderà all’operazione.

Leggi anche:  Inter-Atalanta, probabili formazioni: si rivede Vidal dal 1'

Per i liguri, l’assenza di Pelizzoli si aggiunge a quella di Staiti, anche lui fermo ai box, in un momento delicato per la stagione dei biancocelesti, impegnati a pieno ritmo per uscire dalle zone basse della classifica e non rischiare la retrocessione dopo un solo anno di serie cadetta. Sabato già uno scontro importante in tal senso contro il Varese, in casa della squadra lombarda, di recente penalizzata di due punti per irregolarità amministrative e quindi ancora più bisognosa di fare risultati immediati.

  •   
  •  
  •  
  •