Europa League, Mancini: “Torneremo a vincere, abbiate fiducia nei giovani”

Pubblicato il autore: Gerardo Fiorillo Segui

roberto mancini

 

Una trasferta scomoda in quel di Baku, tanti giovani in rampa di lancio e un messaggio di speranza a un ambiente depresso: “Torneremo a vincere”. Roberto Mancini con la qualificazione ai sedicesimi di Europa League già in cassaforte, si affida al suo profilo Twitter per ribadire alcuni concetti in vista della trasferta (domani alle 18) in terra azera. Primo: “Siamo già qualificati, ma cercheremo la vittoria contro il Qarabag“. Secondo: “Vogliamo risalire e fare il massimo anche in campionato”. L’Inter vuole subito archiviare la sconfitta con l’Udinese, soprattutto quel secondo tempo che ha evidenziato i limiti strutturali di una squadra incapace di reagire dopo gli schiaffi ricevuti dalla banda di Stramaccioni. Mancini, nella conferenza stampa in Azerbaigian, aggiunge: “Contro l’Udinese non abbiamo fatto una buona partita. Stiamo lavorando per cambiare le cose. L’Inter è composta da tanti giovani. C’è da lavorare ma potremo tornare a vincere nei prossimi anni”. E, a proposito di giovani, domani sarà un’occasione propizia per vedere all’opera il talentuoso Bonazzoli dal primo minuto. La promessa nerazzurra, attaccante classe 1997, non sta nella pelle: “Sto realizzando un sogno, darò il massimo ogni volta che sarò chiamato in causa”. Anche Danilo D’Ambrosio è fiducioso: “Sto bene, è importante portare avanti il nostro lavoro. Abbiamo fiducia, per farlo dobbiamo vincere gare”.

  •   
  •  
  •  
  •