Europa League, possibili avversarie delle italiane

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

risultati europa league italiane 4 giornata

E’ positivo il bilancio per l’Italia al termine della fase a gironi dell’Europa League: quattro squadre qualificate, Napoli, Fiorentina, Inter, Torino, di cui solo quest’ultima come seconda nel girone. A questo lotto di squadre si aggiungerà anche la Roma, arrivata terza nel suo girone di Champions League e quindi retrocessa in questa competizione. Roma che, risultando come una delle peggiori terze, sarà nella seconda fascia insieme al Torino. Il sorteggio dei sedicesimi avverrà lunedì prossimo alle 13 a Nyon e non mancheranno possibili avversari insidiosi per le italiane. Curiosamente nella seconda fascia sembra esserci un maggior numero di formazioni blasonate, che Napoli, Fiorentina e Inter rischiano di incrociare. In particolare il Tottenham e il Liverpool, ma anche Siviglia, Wolfsburg e Villarreal. In prima fascia quattro squadre retrocesse dalla Champions( Zenit, Olympiakos, Athletic Bilbao, Sporting Lisbona) insieme all’Everton e al Borussia Monchengladbach potrebbero rappresentare degli ostacoli importanti per Roma e Torino.

URNA 1: Borussia Monchengladbach, Club Brugge, Besiktas, Salisburgo, Dinamo Mosca, INTER, Feyenoord, Everton, NAPOLI, Legia Varsavia, Olympiacos, Sporting Lisbona, Athletic Bilbao, Zenit San Pietroburgo.

URNA 2: Villarreal, TORINO, Tottenham, Celtic, Psv Eindhoven, Dnipro, Siviglia, Wolfsburg, Young Boys, Aalborg, Guingamp, Trabzonspor, Anderlecht, Ajax, Liverpool, ROMA.

  •   
  •  
  •  
  •