Fiorentina, lo sfogo di Gomez: “259 giorni senza gol? A nessuno interessano i motivi”

Pubblicato il autore: Federico Montalto Segui

gomez

E’ tornato al gol contro il Cagliari dopo mesi di astinenza, ma Mario Gomez non ha affatto gradito tutte le critiche piovutegli addosso nell’ultimo periodo. L’attaccante della Fiorentina ha deciso di sfogarsi ai microfoni di Kicker: “Tutti dicevano che non segnavo da 259 giorni, tralasciando il fatto che 200 erano passati tra infortuni e vacanze. La notizia era diventata la mia astinenza, non i motivi: era più facile vendere copie dei giornali scrivendo da quanto tempo non andavo in gol. E’ stata dura rimanere così tanto lontano dai campi poi, quando sono tornato, le cose non sono andate bene: mancavano gli automatismi di squadra e arrivavano costantemente critiche. In carriera spesso ho giocato male, ma la gente mi trattava come un re perchè segnavo“.

  •   
  •  
  •  
  •