Risultato Frosinone-Ternana 0-1: occasione sprecata dagli uomini di Stellone, umbri che si avvicinano alla zona Play-Off

Pubblicato il autore: Giuseppe Pontoriere Segui

frosinone-ternana 0-1

 

Dopo più di un anno e mezzo di imbattibilità (5 maggio 2013, sconfitta per 2-4 contro il Sorrento) il Frosinone cade tra le mura amiche dello stadio Matusa e permette alla Ternana di guadagnare tre punti preziosissimi, che lanciano l’undici di Tesser a ridosso della zona Play-Off. Eppure gli uomini di Stellone erano partiti benissimo, giocando i primi dieci minuti in maniera molto convincente. La Ternana è venuta fuori improvvisamente, con diverse azioni in crescendo, fino al gol al minuto 20 di Davide Gavazzi, su assist di Luca Crecco. Il Frosinone dopo sei minuti avrebbe l’occasione per pareggiare, ma Brignoli è davvero super sullo spunto di Curiale. Al minuto 41 viene annullato il raddoppio rossoverde di Ceravolo per dubbia osizione di offside. Nella ripresa gli umbri rischiano per due volte di segnare la rete del 2-0 (gran tiro di Avenatti e gran colpo di testa di Meccariello), successivamente sono i gialloazzurri a sfiorare più volte la rete del pareggio: Dionisi sbaglia due occasioni, nel primo caso grazie ad un’altra splendida parata di Brignoli. Nel finale Bojinov fa altrettanto, sbagliando un gol facile facile a cinque metri dalla porta di Zappino.

 

  •   
  •  
  •  
  •