Juventus, Nedved: “Abbiamo una mentalità da Champions. La Roma? Loro parlano, noi vinciamo”.

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

Nel corso di una cena sociale per la Fondazione Cuori Bianconeri, Pavel Nedved è tornato a parlare della qualificazione della Juventus agli ottavi di Champions League. Il consigliere bianconero si è detto ottimista sul futuro della Juventus nella competizione europea. “Non dobbiamo avere paura di nessuno, con Allegri rispetto al passato abbiamo acquisito sicurezza e determinazione nel giocare questo tipo di partite. Ci sono tre o quattro avversarie che ci sono indubbiamente superiori, noi possiamo essere una mina vagante per tutti”. Nedved attribuisce grande importanza alla condizione fisica con cui la Juventus si presenterà a disputare gli ottavi. “E’ un fattore fondamentale, bisognerà vedere come staremo a febbraio. In ogni caso abbiamo raggiunto un obiettivo importante, i complimenti vanno fatti ai giocatori e allo staff”. Qualche parola anche su alcuni fischi indirizzati, in certi momenti della partita, verso i giocatori bianconeri. “Li ho sentiti anch’io, ma è stato solo un attimo. Alla fine i tifosi hanno riconosciuto gli sforzi della squadra e hanno applaudito”. Non sono mancate frecciatine ai rivali storici della Roma. “A Roma sono convinti di vincere lo scudetto? Ai romani abbiamo dato risposte sul campo, non c’è bisogno di parlare, noi parliamo di meno ma sul campo lavoriamo e si vede, i risultati lo dimostrano”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,