Lazio, intervista a Marco Parolo: “Meritiamo il posto in cui stiamo”

Pubblicato il autore: Alice Smiroldo Segui

marco parolo

Marco Parolo, centrocampista della Lazio arrivato nel mercato estivo, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Lazio Style Radio, commentando l’andamento della stagione biancoceleste, analizzando gli errori e le cadute nel girone di andata e dando un personale punto di vista sugli obiettivi da raggiungere.
Parolo è il giocatore più utilizzato dal mister Pioli, che lo ha schierato sempre titolare, tranne nei casi di squalifica. Il centrocampista non si nasconde, ed ammette che la Lazio merita il posto in classifica che occupa, aggiungendo che si sarebbe potuto fare di più ( riferendosi ai punti persi nelle primissime giornate di campionato). “La nostra è una squadra praticamente nuova, ancora in costruzione, siamo stati anche molto sfortunati perché abbiamo perso molti giocatori per infortuni, ma speriamo di recuperarli presto per poter cominciare il 2015 al meglio- afferma il giocatore- Dovremo essere più cattivi, in molte partite abbiamo costruito tantissime occasioni da gol concretizzandone poche, dobbiamo migliorare sotto questo aspetto perché altrimenti si spreca troppa energia”.
Per quanto riguarda gli obiettivi di questa Lazio, le parole di Marco Parolo sono decisamente in linea con quanto già detto da allenatore e presidente: “Per ora siamo una buona squadra, ci manca il salto di qualità per essere una squadra forte, per poter fare un ottimo campionato dobbiamo centrare la Champions e guardare sempre alle squadre che ci stanno davanti, non a quelle dietro, altrimenti ci faremo raggiungere”. Un pensiero va anche alla prossima partita di campionato contro la Samp, scontro diretto che definirà le ambizioni di grandezza di entrambe le squadre:” La Sampdoria è una squadra forte, con una mentalità simile alla nostra: aggredire l’avversario, ripartire in velocità, ha assimilato moltissimo lo spirito e il carattere del mister, sarà sicuramente una partita difficilissima, ma la nostra forza è nel gruppo, se ci aiutiamo a vicenda faremo una buona gara”. La Lazio proprio oggi è scesa in campo con una doppia seduta di allenamento proprio per preparare la sfida contro i blu cerchiati all’Olimpico.
L’intervista si è conclusa con l’inevitabile pensiero al derby di domenica 11 gennaio contro la Roma: “Non bisogna stare con la testa al derby, o si perde di vista la partita precedente contro la Samp che sarà un trampolino di lancio importante, ma ne ho sentito parlare tanto e so che sarà emozionante. Spero di vincerlo, possibilmente con un mio gol!– afferma il giocatore- Sarebbe importante per noi e per i tifosi, che ci danno la carica e sono consapevoli che questa squadra può fare qualcosa di importante“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: