Lo stadio di San Siro si fa bello per la finale di Champions

Pubblicato il autore: Matteo Testa Segui

Mentre il Milan lavora per la costruzione di un nuovo impianto solo per sé, continuano i progetti di ristrutturazione dello stadio di San Siro in vista della finale di Champions League del 2016. Oggi la giunta comunale di Milano ha approvato il progetto dell’architetto Francesco Ragazzi e ha stanziato un budget di 8,7 milioni di euro per l’ammodernamento del Meazza.

Come sarà il nuovo stadio di San Siro?

L’intervento maggiore, battezzato “nuovi posti parterre tribuna rossa”, inizierà a fine maggio e interesserà soprattutto le panchine, che non saranno più interrate ma poste fra i seggiolini dei tifosi VIP di Milan ed Inter. Lo staff e giocatori delle squadre saranno quindi molto più vicini al pubblico come succede allo Juventus Stadium. Il piano di restyling dello stadio di San Siro prevede anche la costruzione di quattro nuovi sky lounge nel primo anello arancio e la riqualificazione della sottotribuna sottostante, la ristrutturazione dei bagni e il rifacimento di tutto il secondo anello.

Rimanendo in tema di stadi, recentemente il presidente del Real Madrid Florentino Perez ha involontariamente rivelato che il futuro nome del Bernabeu, dopo l’accordo di sponsorizzazione con International Petroleum Investment Company, sarà IPIC Bernabeu o Cepsa Bernabeu.

  •   
  •  
  •  
  •