MLS, i New York Cosmos presentano Raul

Pubblicato il autore: Lorenzo Bettoni Segui

mls raul new york cosmos video

La MLS aggiunge una nuova nuova star alla sua collezione. Si tratta di Raul, ex capitano e stella del Real Madrid, che ha firmato un contratto di due anni con i New York Cosmos.
Raul ha lasciato la capitale spagnola nel 2010, dopo 16 anni, 550 partite e 228 goal con la “Camiseta Blanca”, indossando poi le maglie di Shalke 04 ed Al Sadd.
Ho firmato un contratto per due anni, ma non è detto che questo sarà il tempo che giocherò. Potrebbe essere un solo anno, o potrebbero essere tre. Ho preso la decisione di venire in America con la mia famiglia anche per avere la possibilità di vivere a New York, che è una delle città più belle del mondo.”
Sullo stato della MLS e sulla sua nuova squadra, i New York Cosmos, Raul ha poi dichiarato: “La MLS è un campionato in forte ascesa. Ovviamente il livello del calcio europeo è il migliore al mondo, ma mi aspettavo di vedere match più fisici. Le partite invece sono molto piacevoli ed anche la nazionale ha ben figurato durante i mondiali in Brasile.

Leggi anche:  Liverpool-Atalanta 0-2: spettacolo della Dea

Infine, parlando del futuro, Raul non si dimentica del suo amato Real: “Sto pensando di aprire qui un’accademia insieme ai Cosmos, stiamo lavorando anche su alcuni progetti, tuttavia, se tra un pò di tempo dovessi tornare in Europa, per ovvie ragioni, potrei scegliere soltanto di lavorare per il Real Madrid.”

  •   
  •  
  •  
  •