Premier League a Capodanno 2015, probabili formazioni e diretta tv

Pubblicato il autore: Daniele Celli Segui

Premier League Capodanno 2015 probabili formazioni diretta tv

Premier League in campo anche a Capodanno 2015, con dieci partite in programma per giovedì 1° gennaio in tre diversi orari, tutte in diretta tv. Le probabili formazioni dai campi principali e il calendario per non perdervi neppure un match del più prestigioso campionato inglese, giunto alla 20a giornata (1a del girone di ritorno), che con le feste natalizie ha già regalato grandi emozioni agli appassionati.

Premier League Capodanno 2015, si parte alle 13.45

Grande attesa per Stoke City-Manchester United, partita che alle 13.45 inaugurerà il Capodanno 2015 di Premier League. La diretta tv è su Fox Sports, per un match che dopo le due vittorie consecutive raggiunte ultimamente dai padroni di casa si preannuncia aperto a grandi colpi di scena.

Probabili formazioni Stoke City-Manchester United

Stoke City (4-2-3-1): Begovic; Cameron, Shawcross, Muniesa, Pieters; N’Zonzi, Whelan; Walters, Bojan, Arnautovic; Diouf.

Manchester United (3-4-1-2): De Gea; Jones, Evans, McNair; Valencia, Mata, Carrick, Young; Rooney; Falcao, Van Persie.

Diretta tv su Fox Sports anche per le partite delle 16

Fox Sports è la soluzione anche per vedere in diretta tv le partite che andranno in scena alle ore 16.00: ben otto, sulle quali ci sarà grande imbarazzo nella scelta per gli appassionati. Southampton-Arsenal è senza dubbio il big-match, con i padroni di casa pronti a ripetere l’ottima prestazione sfoderata contro il Chelsea e i londinesi in cerca del sorpasso per il quarto posto. Tra gli altri incontri attesi spiccano Liverpool-Leicester e Manchester City-Sunderland, apparentemente agevoli per reds e Citizens. Il West Ham è chiamato a mettere alle spalle le due sconfitte recenti con la sfida al West Brom, mentre poco più sotto lo Swansea proverà a violare il campo del QPR, vero e proprio fortino a giudicare dai cinque risultati utili di fila incamerati ultimamente. L’Everton avrà l’obiettivo di riscattare i tre ultimi ko in casa dell’Hull, così come l’Aston Villa si presenterà di fronte al modesto Crystal Palace dopo aver ottenuto appena due punti nelle scorse quattro giornate. Newcastle-Burnley completa il palinsesto, sfida sulla carta semplice per la squadra di casa, uscita dalla crisi con la vittoria sull’Everton.

Southampton-Arsenal, i due schieramenti

Southampton (4-4-1-1): Forster; Yoshida, Fonte, Alderweireld, Bertrand; Ward-Prowse, Wanyama, Davis, Mane; Tadic; Pellè.

Arsenal (4-3-3): Szczesny; Debuchy, Koscielny, Mertesacker, Gibbs; Cazorla, Flamini, Rosicky; Sanchez, Welbeck, Podolski.

Probabili formazioni di Liverpool-Leicester

Liverpool (3-4-3): Mignolet; Can, Touré, Sakho; Henderson, Gerrard, Lucas, Moreno; Coutinho, Sterling, Lallana.

Leicester (4-1-4-1): Hamer; Simpson, Wasilewski, Morgan, Schlupp; Cambiasso; Mahrez, Drinkwater, James, Vardy; Ulloa.

Manchester City-Sunderland, probabili formazioni

Manchester City (4-4-1-1): Hart; Sagna, Demichelis, Mangala, Clichy; Navas, Fernandinho, Touré, Nasri; Silva; Jovetic.

Sunderland (4-1-4-1): Pantilimon; Vergini, O’Shea, Brown, Jones; Cattermole; Johnson, Larsson, Gomez, Wickham; Fletcher.

Tottenham-Chelsea conclude il Capodanno 2015 di campionato inglese

Ultima sfida di un entusiasmante Capodanno 2015 di Premier League è l’attesissima Tottenham-Chelsea, scontro d’alta classifica proposto in diretta tv su Fox Sports dalle 18.30. Dopo l’ira di Mourinho che ha fatto seguito al pareggio con il Southampton, i blues vorranno certamente ottenere l’intera posta in palio, mentre il Tottenham vuole proseguire l’andamento decisamente positivo delle ultime settimane, come dimostra il pareggio a reti inviolate con il Manchester United, raggiunto dopo una serie di tre successi uno dietro l’altro.

Formazioni Tottenham-Chelsea, gli undici di Pochettino e Mourinho

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Walker, Fazio, Vertonghen, Davies; Mason, Bentaleb; Lamela, Eriksen, Chadli; Kane.

Chelsea (4-2-3-1): Courtois; Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Fabregas, Matic; Willian, Oscar, Hazard; Costa.

  •   
  •  
  •  
  •