Risposta di Benitez alle critiche

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

E’ arrivata pronta e secca, la risposta di Rafa Benitez, dopo la vittoria del Napoli sul Parma, prima che la squadra partisse stamattina da Capodichino per la capitale del Qatar, Doha, dove lunedì ci sarà l’incontro della finale di Supercoppa Italiana, tra Napoli e Juventus. Benitez, dopo il periodo negativo fatto di pareggi e sconfitta col Milan, senza nessuna vittoria in campionato da un mese, ha prontamente detto ciò che pensava, su modulo, squadra e soprattutto il suo atteggiamento in panchina: “Finalmente abbiamo vinto, senza subire nessun gol. Si il Parma passa un momento non felice, ma nemmeno noi, lo passavamo. Potevamo farne altri. Ma adesso penso alla Juventus, i ragazzi sono carichi e convinti di portare a casa la coppa. Lo stadio vuoto? Mi ha messo tanta tristezza, vedere poca gente. A me piace essere coinvolto, vedere festa sugli spalti, essere trascinato. Mi è dispiaciuto. Perchè non mi alzo dalla panchina e prendo appunti? Ho vinto una Champion e 2 Europa League prendendo appunti, ma si vede che qui non lo capiscono.” Rafa Benitez, non esclude anche una possibilità di vedere insieme Zapata, che sta passando un bel momento, ed Higuain, che deve un pò ritrovarsi: ” Gonzalo è fondamentale per noi, ma anche Duvan sta passando un ottimo momento, e non è da escludere un loro impiego contemporaneo.”

  •   
  •  
  •  
  •