Rudi Garcia, nuova intervista: “Vinceremo lo scudetto. E Rocchi ha sbagliato tre volte”

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

rudi garcia

Rudi Garcia, allenatore della Roma, è stato intervistato dall’emittente francese Canal Plus e ci ha tenuto a ribadire alcuni concetti. Alla domanda “come finirà il campionato italiano”, ha risposto: “Penso che finiremo la stagione da campioni d’Italia”. La fiducia dell’allenatore giallorosso rimane intatta, nonostante i due pareggi consecutivi in casa contro Sassuolo e Milan e i tre punti di distacco dalla Juventus. “Rispetto all’anno scorso abbiamo due punti in meno, ma abbiamo già giocato con la Juventus e abbiamo perso in modo rocambolesco, per non usare altri termini, e in quella partita l’arbitro ha commesso tre errori che ci sono costati tre gol. Ma resto molto soddisfatto del percorso in campionato e non ho neppure rimpianti sulla Champions League. Abbiamo dato il massimo e abbiamo perso solo perché Nasri ha fatto un tiro strepitoso. Adesso il nostro obiettivo è quello di tornare a giocare in Champions, quindi dobbiamo fare un’altra grande stagione o vincere l’Europa League. Ma sono sicuro che con la squadra che ho a disposizione e con il calore dei nostri tifosi alla fine della stagione saremo campioni d’Italia”. Rudi Garcia non si nasconde dietro un dito, sa qual è il suo obiettivo e sa che la Roma può raggiungerlo. Ha solo un ostacolo tra sé e questo obiettivo: la Juventus.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Super League svizzera, Lugano-Basilea 1-0. Il sogno dei ticinesi continua