Serie A, Milan: Menez sempre piu’ leader mentre Niang sogna il PSG

Pubblicato il autore: Luigi Ronza Segui

1092Menez

L’attaccante francese del Milan Mbaye Niang sogna la Ligue 1. Il club “sognato” dal transalpino non e’ certo di seconda fascia: trattasi del Paris Saint Germain di Lavezzi, Pastore, Cavani, ma soprattutto dei due ex rossoneri Thiago Silva e Zlatan Ibrahimovic. La missione per Niang non si rivela certo delle piu’ semplici: arrivato dal Caen nella scorsa stagione in piena era Allegri, il giovane francese classe ’94 non e’ mai esploso e, finito in prestito al Montpellier (dove non ha certo lasciato il segno), e’ tornato a Milanello dove per ora Inzaghi non lo ha messo in cima alle sue preferenze. In rossonero Niang ha collezionato in due anni 30 presenze (due nella stagione attuale) e zero gol.

Tuttavia il sogno rimane, come ribadito dal giovane francese ai microfoni di Canal+: “Guardo le loro partite e spero un giorno di giocare lì. Come ogni giovane calciatore francese sogno di vestire quella maglia“.

C’e’ chi invece quella maglia se l’e’ tolta ed e’ diventato un faro per l’attacco del Milan. Jeremy Menez, il quale sta lentamente risalendo la classifica marcatori, ha letteralmente oscurato un certo Fernando Torres, approdato a Milano con ben altri clamori. Anche con l’Udinese prestazione convincente griffata con una doppietta.

Probabilmente c’e’ anche chi da Parigi se ne voleva andare.

  •   
  •  
  •  
  •