Serie A, squalificati e diffidati per la 14^ giornata di campionato

Pubblicato il autore: Mirko Valenti Segui

squalificati e diffidati

 

Il Giudice Sportivo Gianpaolo Tosel si è espresso in merito alla tredicesima giornata di campionato di serie A stilando la lista dei diffidati e degli squalificati in vista del prossimo turno di campionato.

Per quanto riguarda le società non vengono presi provvedimenti contro Juventus, Palermo e Torino nonostante la violazione da parte dei tifosi dell’art. 12 comma 3 (introduzione di materiale pirotecnico all’interno dell’impianto). Vengono invece multate la Sampdoria per 15.000 € in seguito a cori di discriminazione territoriale e di 8.000 € la Roma per i numerosi fumogeni accesi sugli spalti.

Per quanto riguarda i calciatori le squalifiche sono state inflitte a:
Atalanta: Dramè
Genoa: Burdisso
Hellas Verona: Hallfredsson
Juventus: Lichtsteiner
Milan: Essien
Napoli: Kolulibaly
Palermo: Barreto, Vazquez
Parma: Felipe
Sampdoria: Obiang, Soriano
Sassuolo: Magnanelli
Torino: Gazzi
Udinese: Domizzi.

Leggi anche:  Juventus, Ronaldo a riposo: non convocato per Benevento

Vanno invece in diffida:
Atalanta: Cigarini, Migliaccio
Cagliari: Ibarbo, Ceppitelli
Cesena: Carbonero, Giorgi, Lucchini
Chievo Verona: Bostjan
Empoli: Croce, Tavano
Fiorentina: Alonso, Borja Valero
Genoa: Roncaglia
Hellas Verona: Campanharo, Nico Lopez
Inter: M’Vila, Ranocchia, Guarin, Palacio
Juventus: Pogba
Napoli: Britos, Inler
Parma: Costa
Roma: Keita
Sampdoria: Romagnoli, Eder
Sassuolo: Berardi, Floro Flores, Taider
Torino: Glik, Moretti, Amauri
Udinese: Danilo, Badu

Viene squalificato per una giornata anche l’allenatore del Torino Giampiero Ventura mentre l’allenatore dell’Inter Roberto Mancini viene diffidato.

  •   
  •  
  •  
  •