Tavecchio boccia le due milanesi: “Milan e Inter disperate”

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

milan interMilan e Inter? In questo momento sono situazioni disperate ma il campionato è ancora lungo. Certo le prospettive non sono esaltanti, in quanto se non ci sono i soldi è difficile avere protagonisti importanti come in altri palcoscenici europei. In passato avevano la bocca buona…”. Così Carlo Tavecchio, numero uno della Figc, stronca le due big milanesi del nostro calcio in un’intervista su Gr Parlamento.

Il presidente ha invece elogiato il Genoa, “squadra costruita con intelligenza”. E, aspetto più importante, è tornato a parlare di tecnologia. “Nel prossimo Consiglio federale discuteremo la proposta di imbastire una commissione con Figc, serie A e B per la tecnologia sul gol-non gol. Valuteremo adempimenti e costi”.

Si partirebbe con la sola serie A e ognuna delle società dovrebbe sostenere una spesa attorno ai 200 mila euro come ad esempio in Inghilterra. “Ma se i diritti tv per la prossima stagione – ha specificato Tavecchio – saranno di 1,2 miliardi di euro, 18 campi da monitorare comporterebbero una spesa di 4-4,5 milioni e non credo si tratti di un contributo economico determinante”.

  •   
  •  
  •  
  •