Arturo Vidal: “Dimostreremo di essere più forti della Roma”

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

arturo vidal

Arturo Vidal, il guerriero bianconero, ha risposto alle domande dei tifosi juventini nel corso della trasmissione Filo Diretto, in onda su JTV. Riprendiamo le sue dichiarazioni dal sito tuttojuve.com. Sulla partita di Napoli: “Sarà una partita difficile, una partita calda. Ancora brucia la partita che abbiamo perso in Supercoppa, ma questa deve essere una cosa importante per noi, per andare là, vincere la partita e dimostrare che siamo più forti di loro”. Sul matrimonio e le ultime prestazioni in campo: “Sono felice. Il 27 dicembre mi sono sposato con Maria Teresa, mia moglie. Abbiamo due figli e sono molto felice. Anche io voglio tornare ad essere un giocatore più forte, per quello che mi alleno ogni giorno al massimo, per tornare a fare quello che ho fatto tre anni fa”. La partita simbolo del 2014: “C’è quella dello Scudetto, ma credo la partita alla fine dell’anno scorso contro l’Olympiacos. E’ stata una partita importante, una partita che per noi era la più importante per andare avanti in Champions. La abbiamo affrontata con buona forma, sbagliando anche un rigore, ma è stata la partita che ci ha consentito di andare avanti”. Sulla partita con l’Inter: “Nella prima parte abbiamo giocato molto bene, quasi una partita perfetta, ma nel secondo tempo loro sono cresciuti tanto, hanno avuto più opportunità di noi. Lì abbiamo sbagliato e dobbiamo migliorare nella prossima partita, dare il 100% e restare concentrati fino alla fine”. Sulla sfida con la Roma: “Penso che noi siamo più forti perché ancora siamo avanti nella classifica. Se la Roma è seconda perché noi abbiamo qualcosa in più di loro. Abbiamo qualcosa in più e dobbiamo dimostrarlo fino alla fine. La Roma è una squadra forte, ma penso che siamo ancora noi avanti”. Sulla sfida col Borussia: “Ho giocato 4 anni in Bundesliga e penso che sarà una partita durissima quella con il Dortmund. Adesso sta andando male in campionato, però penso che quando si gioca la Champions loro sono troppo forti. Sono uno gradino dietro il Bayern, ma è una squadra fortissima, che ha giocatori velocissimi. Sarà dura la partita col Borussia”. Queste le parole di Arturo Vidal, giocatore partito male anche a causa del grave infortunio al ginocchio, ma che adesso è pronto per tornare ai suoi massimi livelli.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Borussia Dortmund, Haaland: show e record per il ventenne