Bigon: “Inler via? Per noi è fondamentale”

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

E’ stato espulso, dopo il gol annullato al Napoli, contro la Juventus, Tagliavento, non ha accettato le sue proteste. Riccardo Bigon ds del Napoli, torna a parlare, in vista del match-clou con la Lazio di domenica alla mezza, e tratta vari argomenti, mercato, arbitri e situazione attuale del Napoli. “Troppe polemiche dopo la gara con la Juve? Vorremmo ricevere maggior tutela. Visto anche che il Napoli, rispetta le squadre, siamo tra i club con meno ammonizioni in campionato e dobbiamo ancora ricevere un calcio di rigore. Siamo sempre verso il fair-play. Abbiamo soltanto voluto far capire che, abbiamo ricevuto episodi negativi nei nostri confronti. Speriamo soltanto, che con la Lazio vada meglio, ci fidiamo, infatti è una gara importantissima per la Champions League. E’ probabile che domenica esordisca Strinic, visto che siamo in difficoltà in quella fascia, con assenze per competizioni internazionali e squalifiche”. “Calciomercato? Sì, c’è qualcuno che ci interessa, ma ogni giorno ci sono nomi nuovi, che non abbiamo mai fatto. Destro, Darmian, e Donati? Può darsi, dobbiamo vedere lo svolgersi della situazione generale. Inler? “E’ fondamentale per noi. E’ uno della vecchia guardia, e non è vero che ci lascerà, o lo daremo via. Per noi, è fondamentale, e non lo daremo via”.

Leggi anche:  Dybala si tuffa e cerca il rigore in Benevento-Juventus? La dura reazione di Ziliani su Twitter
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: