Calcio femminile Serie A – Il Brescia vince e convince in quel di Pordenone con un bel 6 a 0

Pubblicato il autore: Guido Baroni Segui

PORDENONE – Il Brescia continua la sua positiva andando a vincere a Pordenone con un netto 6 a 0, tenendo saldamente stretta la seconda posizione in classifica, avvicinandosi ancora di più alla capolista Verona che pareggia 2 a 2 con il Mozzanica. Che adesso è ad un solo punto avanti in classifica. Ottima e bella partita quella fatta dalle ragazze bresciane, che superano senza problemi la squadra friulana, grazie ai due gol di Sabatino, e alle marcature di Bonansea, Girelli, Costi e Rosucci. A inizio gara, già al primo minuto va in gol la squadra bresciana con La Bonansea che tocca dalla sinistra un bel tiro con palla ad effetto che supera il portiere troppo fuori, sorpassandolo e entrando nel sette. Si continua con il pressing e gli attacchi della squadra ospite, che finalizza la meglio le azioni fatte. Infatti al 9’ arriva la seconda rete con Sabatino, prontissima a toccare in rete una respinta del portiere avversario, che ha tolto momentaneamente la sfera dalla propria porta. Il Pordenone tenta adesso una flebile reazione. Il gioco è però sempre in mano alle ospiti, che sui continui attacchi arrivano alla terza segnatura di Girelli che ben piazzata in area tocco di testa alle spalle di Belgrado.. Poco dopo le Leonesse rischiano di dilagare, ma sono sfortunate colpiscono due pali con Tarenzi di testa e Costi su punizione. Prima di fine tempo arriva un altro gol con Corti, che prende palla in area e la calcia imprendibile nel sette. Nel secondo tempo c’è subito un gol per il Brescia, con sabatino che manda oltre la linea bianca la palla respinta dal portiere, anticipando i difensori. Adesso con la gara in mano il Brescia controlla tranquillamente il gioco, con le padrone di casa che si fanno vedere in avanti con marchitelli in qualche occasione, poi arriva all’84’ un’altra marcatura con Rossucci, che calcia una forte botta da lontano che entra in rete sotto la traversa. Adesso dopo questa breve vittoria le leonesse devono preparare al meglio la non facile prossima gara con la res Roma. Anche la ripresa si apre con un gol lampo: dopo neanche un minuto Daniela Sabatino firma la propria doppietta personale, ancora di rapina, correggendo in rete il pallone dopo la respinta del portiere sul tiro di Tarenzi. Il risultato è in ghiacciaia e i ritmi calano drasticamente; c’è spazio per Zanoletti e per le giovani Martani e Piovani. Le padrone di casa provano a farsi vive dalle parti di Marchitelli, ma non risultano mai veramente pericolose, così Martina Rossucci chiude i conti al 34’ con un gran tiro dalla distanza che va ad infilarsi sotto il sette. Nel finale anche Piovani colpisce il palo con un colpo di testa su angolo di Nasuti, ma il Brescia può comunque ritenersi soddisfatto della prestazione e iniziare a preparare l’insidiosa partita della prossima settimana contro la Res Roma.

Leggi anche:  Un Ibrahimovic famelico...

PORDENONE-BRESCIA 0-6

Pordenone: Belgrado, De Val, Piazza (1’st Mella), Lotto, Berardo, Schiavo (30’st Perin), Paroni, Tommasella, Zandomenichi, Piai, Blasoni (1’st Sedonati). A disposizione: Ferin, Manzon, Cimarosti. Allenatore: Toffolo.

Brescia: Marchitelli, Nasuti, D’Adda, Karlsson, Linari, Rosucci, Bonansea (25’st Piovani), Tarenzi, Sabatino, Girelli (1’st Martani), Costi (1’st Zanoletti). A disposizione: Ceasar, Zizioli, Cernoia. Allenatore: Bertolini.

Arbitro: Bergamin di Castelfranco Veneto.

Marcatori: 1’ Bonansea, 9’ e 41’ Sabatino, 20’ Girelli, 35’ Costi, 79’ Rosucci.

Risultati 22^ giornata: Como 200 – Bari 2-1, Firenze – Torres 1-1, Pordenone-Brescia 0-6, Riviera di Romagna – Cuneo 2 – 1, San Zaccaria – Tavagnacco 2 – 2, Mozzanica – Verona 2 – 2.

Classifica. Verona 30, Brescia 29, Mozzanica, Firenze 25, Tavagnacco, Res Roma 21, Torres 20, Riviera di Romagna 19, San zaccaria, Cuneo 12, Bari, Como 7, Pordenone, Orobica 5.

Leggi anche:  Champions League, Juventus-Ferencvaros 2-1: Morata risolve tutto al 90+2

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: