Calendario 19° giornata: Juventus-Verona nuovamente di fronte, Vidal fuori

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

 

 calendario juventus- veronaCALENDARIO 19° ANDATA, JUVENTUS-VERONA. A distanza di appena 3 giorni, per uno strano scherzo del calendario, Juventus e Verona si riaffronteranno di nuovo allo Juventus Stadium domenica sera alle 20.45. Rispetto alla sfida di Coppa Italia stravinta dalla Juventus per 6-1, c’è da attendersi un Verona meno “spensierato”, pronto a sfruttare il minimo errore dei bianconeri. Nella Juventus tornano tutti i titolari tranne, Vidal: il cileno ieri è stato ricoverato in ospedale a causa dell’ elevato rialzo febbrile dovuto a una tonsillite. Il “guerriero” verrà dimesso in mattinata ma difficilmente recupererà per domenica. Al suo posto è pronto Pereyra, autore di un gran gol giovedi sera. Anche Ogbonna è in dubbio per una distorsione alla caviglia rimediata proprio contro gli scaligeri due giorni fa. In casa Verona, dopo la goleada subita  in Coppa Italia, Mandorlini pensa ad una squadra più accorta e potrà contare sul rientro di Toni, che indossò la maglia della Juventus nella seconda parte della stagione 2010-2011 (quella con Del Neri in panchina). Il calendario, come detto, ha voluto rimettere Juventus e Verona una di fronte all’altra nel posticipo delle 20,45, gara che chiuderà il girone d’andata. I bianconeri sono già aritmeticamente Campioni d’Inverno con 43 punti; il Verona invece, con i suoi 21 punti, staziona nella metà inferiore della classifica, ma con un buon margine di sicurezza sulla zona retrocessione.

I PRECEDENTI TRA LE DUE SQUADRE: Nella scorsa stagione il Verona ha creato non pochi problemi alla compagine bianconera: a Torino dopo il vantaggio veronese firmato Cacciatore, la Juventus si impose 2-1 con reti di Tevez e Llorente. Al ritorno, al Bentegoti la Juve chiude il primo tempo avanti 2-0 con la doppietta di Tevez, ma nel secondo tempo Toni e Gomez firmano la rimonta. L’ultima vittoria in assoluto del Verona risale all’ Aprile del 2000, (2-0, doppietta di Cammarata), mentre, per quanto riguarda la Serie A, l’Hellas non ha mai vinto in casa della Juventus (l’unica vittoria a Torino è datata 1963 e si trattava di Coppa Italia). La Juventus, inoltre, vince in casa con i veneti ininterrottamente dal 1988, quando ci fu uno 0-0 al vecchio Comunale.

  •   
  •  
  •  
  •