Classifica marcatori Serie A: è un tango argentino. Fenomeno Dybala

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

classifica marcatori serie A

La classifica dei marcatori di Serie A parla decisamente argentino. Ai primi quattro posti, infatti, troviamo Tevez con 11 gol, Higuain, Icardi e Dybala con 9, tutti calciatori con passaporto argentino. Un caso? Probabilmente no. Negli ultimi anni, infatti, l’Argentina ha sfornato una serie di talenti come nessun’altra nazione è stata in grado di fare. Basti pensare, ad esempio, a Messi ed Aguero, i due supercampioni titolari dell’albiceleste allenata da Gerardo Martino. Un attacco devastante, se pensate che a questi due si possono aggiungere anche Higuain e Tevez, quest’ultimo appena rientrato nel giro della Nazionale. La vera sorpresa è però Dybala, destinato ad essere uomo mercato a fine stagione. Per lui sono già stati scomodati nomi e paragoni illustri, come quello con Messi, al quale – secondo il presidente del Palermo Zamparini – il giovane argentino somiglierebbe. E infatti la quotazione di mercato di Dybala parte da una base di 30 milioni, ma forse non basteranno a chi vorrà prelevarlo dal Palermo e farne un futuro campionissimo. Nel frattempo Dybala continua a segnare gol magnifici e a far sognare i tifosi del Palermo, che quest’anno pensavano di doversi salvare e invece ora hanno obiettivi ben più ambiziosi, grazie alle magie del piccolo grande Dybala. E non è un caso che, in tempi non sospetti, Conte abbia provato a chiamarlo nella nostra Nazionale, avendo Dybala anche passaporto italiano. Purtroppo Dybala ha detto no, ha detto che vuole provare a giocare al fianco di Messi ed Aguero anziché di Zaza e Immobile. Come dargli torto?

  •   
  •  
  •  
  •