Coppa Italia, le probabili formazioni di Parma Cagliari e Torino Lazio

Pubblicato il autore: Giuseppe Buonadonna Segui

coppa italia torino lazio parma cagliari

Ricominciano gli ottavi di finale di Coppa Italia, e questa sera si scontreranno ben quattro squadre della nostra serie A: Parma contro Cagliari alle ore 18:00, e Torino-Lazio alle 21:00; ecco le probabili formazioni.
Allo stadio Tardini andrà in scena la partita tra due squadre che in campionato lottano entrambe per la salvezza: per i padroni di casa Donadoni non potrà fare un ampio turn-over a causa della lunga lista di indisponibili. In difesa Felipe e Santacroce affiancheranno uno tra Lucarelli e Mendes; sulle corsie laterali spazio a De Ceglie e Rispoli che si sta ritagliando uno spazio fondamentale in questo Parma; in mezzo al campo ci sarà come sempre Lodi, con Mauri e Gobbi; Palladino parte dalla panchina, e in campo ci saranno Pozzi e Cassano.
Lo stesso discorso di turn-over vale per il Cagliari di Gianfranco Zola, molti infortunati nella sua rosa. In porta Colombi favorito su Cragno. Difesa a 4 con uno tra Capuano e Rossettini ad affiancare Benedetti al centro, sugli esterni Murru  e Gonzalez. A centrocampo tornerà capitan Conti, squalificato in campionato contro il Cesena, e a completare il reparto ci saranno il giovane Barella e il nuovo acquisto Husbauer. Molti dubbi invece nel tridente d’attacco: Ibarbo e Cossu ancora indisponibili, Marco Sau partirà dalla panchina, Longo ancora titolare affiancato da Farias e Caio Angel.

Parma (3-5-2): Iacobucci; Felipe, Santacroce, Mendes; Rispoli, Gobbi, Mauri, Lodi, De Ceglie; Pozzi, Cassano
Cagliari (4-3-3): Colombi; Gonzalez, Benedetti, Capuano, Murru; Husbauer, Conti, Barella; Caio Rangel, Longo, Farias

Diamo uno sguardo anche alle probabili formazioni della seconda partita di giornata tra Torino e Lazio.
Mister Ventura attuerà un ampio turn-over in vista del duro impegno contro il Milan di sabato scorso. In porta Castellazzi; davanti a lui giocherà il capitano Glik, squalificato in campionato, Darmian e Moretti; sulle due fascie spazio a Bruno Peres e al solito Molinaro, al centro Benassi, El Kaddouri e uno tra Gazzi e Nocerino, al centro di continue voci di mercato che lo porterebbero al Parma. Gli unici disponibili in attacco saranno Martinez e Amauri, che contende il posto con il campano Quagliarella.
Per la Lazio, la coppa Italia, con l’attuale terzo posto in campionato, passa in secondo piano, ma la tradizione dice che la Lazio a questa coppa ha sempre tenuto. La squadra di Pioli scenderà probabilmente in campo così: in porta Berisha; in difesa turno di riposo per Basta, al suo posto Konko, affiancato al centro da Radu e Novaretti, con Cavanda sulla sinistra. I tre di centrocampo potrebbero essere Onazi,Parolo e Ledesma. Tra i 3 del tridente ci sarà sicuramente Candreva che dovrà trovare la forma migliore, Mauri e Felipe Anderson riposeranno, lasciando spazio a Keita; la punta sarà Miroslav Klose.

Torino (3-5-2): Castellazzi; Darmian, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Gazzi, El Kaddouri, Molinaro; Martinez, Amauri.
Lazio (4-3-3): Berisha; Konko, Novaretti, Radu, Cavanda; Onazi, Ledesma, Parolo; Candreva, Klose, Keita.

  •   
  •  
  •  
  •