Fiorentina, intervista a Cuadrado e le ultime sul mercato viola

Pubblicato il autore: Lorenzo Bettoni Segui

Fiorentina, intervista a cuadrado e le ultime sul mercato viola

FIORENTINA, INTERVISTA A CUADRADO
Juan Cuadrado ha partecipato nella giornata di oggi alla rassegna fiorentina di moda “Pitti Uomo” ed ha approfittato dell’evento per fare il punto sugli obiettivi della Viola e sulla condizione della squadra.
L’obiettivo fissato da Cuadrado per la Fiorentina è il terzo posto. “Per raggiungerlo -ha dichiarato l’esterno colombiano- dobbiamo mantenere la stessa mentalità di domenica. Dobbiamo dare sempre il massimo, non sarà facile, ma siamo una grandissima squadra e possiamo farcela.”
A proposito di domenica scorsa, Cuadrado è andato in gol (il quinto stagionale), scacciando i fantasmi di una rimonta del Palermo che era passato dal 2-0 Viola al 2-2: “Segnare dà sempre una grande emozione, il gol e la vittoria sono stati importanti per rimanere in corsa con le altre per il terzo posto. Gomez? Non ha bisogno di consigli, quando si sbloccherà, poi, non si fermerà più.” L’ultima battuta sul calciomercato e l’arrivo di Diamanti in viola. Per Cuadrado:  “la squadra si arricchisce con un giocatore importantissimo che darà tutto per la Viola”.

Leggi anche:  Europa League - Milan, Castillejo: "Vogliamo battere il Lille"

FIORENTINA, LE ULTIME SUL MERCATO VIOLA
A proposito di calciomercato, le notizie della giornata viola spaziano dai portieri agli attaccanti. Si è già parlato dello scambio sull’asse Roma-Firenze tra Gomez e Destro, difficile ma non impossibile. Le alternative se il tedesco parte restano Gilardino e Paloschi.
Per ci che riguarda il centrocampo è forte l’interesse per Bertolacci, centrocampista attualmente al Genoa, ma in comproprietà con la Roma. La Fiorentina ha un’intesa di massima con la Roma, ma non con il Genoa. Il neo acquisto del Grifone Tino Costa, infatti, si è fermato per più di un mese e Gasperini non vorrebbe privarsi del metronomo classe ’91.
La mossa Bertolacci coprirebbe il centrocampo Viola anche la prossima stagione, nel caso in cui Pizarro e/o Aquilani non rinnovassero il contratto in scadenza a giugno (Aquilani sembra più in procinto di partire rispetto al “Pek”).
Infine il nodo portiere. A Firenze ci si interroga se la mossa di puntare sulla coppia Tatarasanu-Rosati (tornato oggi ad allenarsi con il gruppo) sia condivisibile. Come si sa Neto non rinnoverà il contratto e potrebbe andarsene già nel mercato di gennaio destinazione Juve. Al noto scambio Neto-Giovinco, potrebbe aggiungersi anche il nome di Marco Storari che con l’arrivo di Neto in bianconero diventerebbe il terzo portiere della vecchia signora. Rimangono altre due settimane per definire tutti gli scambi del mercato Viola.

  •   
  •  
  •  
  •