Infortunio Djordjevic, Lazio nei guai: tempi di recupero lunghi

Pubblicato il autore: Daniele Celli Segui

Infortunio Djordjevic tempi recupero Lazio

Infortunio Djordjevic unica nota stonata durante Lazio-Milan per i biancocelesti, visti i tempi di recupero che sembrano lunghi per l’attaccante dei capitolini, dopo quanto accaduto in occasione del terzo gol a cura di Marco Parolo.

La frattura che ieri ha colpito Filip Djordjevic non lascia affatto ottimismo nell’ambiente, soprattutto per le smorfie di dolore del centravanti subito dopo lo strano movimento sul pallone (molto sfortunato) che ha poi portato alla terza realizzazione dei padroni di casa e per l’uscita in barella dopo l’ingresso in campo dei medici.

Infortunio Djordjevic, previsioni sui tempi di recupero

Bianchini, medico sociale della Lazio, subito dopo Lazio-Milan 3-1 è intervenuto ai microfoni della Gazzetta dello Sport per chiarire ai tifosi la situazione sull’infortunio subito da Djordjevic, i cui tempi di recupero sono ancora incerti ma non può ovviamente regnare ottimismo: “In settimana ci saranno accertamenti radiologici. Il suo movimento di torsione alla caviglia può aver avuto un riscontro sulle parti ossee o legamentose“. Le previsioni sono per alcuni mesi di stop, che verranno specificati soltanto nella giornata di martedì 27 gennaio.

Diagnosi infortunio Djordjevic, la Lazio trema

Ed è proprio martedì prossimo che Filip Djordjevic verrà sottoposto ad un intervento chirurgico, dopo che la diagnosi è stata la seguente: “Frattura spiroide scomposta del malleolo peronale destro”, sempre come riporta la Gazzetta.

  •   
  •  
  •  
  •