Juventus- Inter: i precedenti dicono bianconero

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro Segui

Juventus.Inter_-475x281

 

Il posticipo della 17esima giornata di serie A metterà di fronte Juventus e Inter, martedì alle 21 allo Juventus Stadium. Opposte ambizioni e necessità di fare punti per entrambe le squadre in un match tradizionalmente molto caldo, vista la rivalità storica tra le due tifoserie, che gli strascichi di Calciopoli non hanno fatto altro che avvelenare ulteriormente. Dando uno sguardo agli annali, sembra che anche la cabala sorrida agli uomini di Massimiliano Allegri, primi in classifica a +18 su quelli di Roberto Mancini, che sognano però lo sgambetto nella tana bianconera: i precedenti a Torino vedono la Juve in netto vantaggio con 64 vittorie su 95 sfide ufficiali, a fronte di 17 pareggi e 14 successi dei nerazzurri. L’anno scorso finì 3-1 in favore della squadra allora guidata da Antonio Conte, grazie alle reti di Lichsteiner, Chiellini e Vidal (di Rolando il gol della bandiera ospite), curiosamente lo stesso risultato della stagione precedente che coincide con l’ultima affermazione milanese nel capoluogo piemontese; con Stramaccioni in panchina, l’Inter s’impose con una doppietta di Milito e il gol di Palacio, a rimontare l’iniziale svantaggio siglato da Vidal. Andando più in là nel corso del tempo, spiccano il 9-1 della Juve nella stagione 1960-61 (che é anche il match con più gol in assoluto), match segnato dalla storica decisione della dirigenza nerazzurra di mandare in campo la Primavera in segno di protesta contro la decisione della Figc del presidente Umberto Agnelli di far rigiocare la sfida decisiva per lo scudetto inizialmente vinta dall’Inter, mentre il successo più eclatante dei meneghini risale al campionato 1911/1912 (0-4).

L’ultimo pareggio é datato invece 18 aprile 2009: finì 1-1 con le reti di Balotelli e Grygera. Tra le recenti vittorie dell’Inter in casa della Juve vanno citati anche il 3-1 del novembre 2003 (doppio Cruz e Martins), l’1-0 dell’aprile 2005 (ancora decisivo El Jardinero) e la vittoria nella Supercoppa Italiana 2005 con la rete decisiva nei tempi supplementari di Juan Sebastian Veron. Le due squadre vantano anche diversi precedenti in Coppa Italia: su 13 confronti sette vittorie bianconere, due pari e quattro vittorie nerazzurre (l’ultima il 2-3 dell’edizione 2007-2008 con la doppietta di Mario Balotelli).

  •   
  •  
  •  
  •