Juventus Verona: formazioni e statistiche. Allegri deve rinunciare a tre giocatori

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

juventus verona

Juventus Verona: si replica. Dopo la partita di giovedì valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia e finita 6 a 1 per i bianconeri, questa sera alle ore 20.45 il calendario di serie A mette nuovamente di fronte le due squadre per l’ultima giornata del girone di andata, la numero 19 (qui dove vedere Juve Verona in diretta tv e streaming). A vedere le statistiche, Juventus Verona dovrebbe essere una partita senza storia, a favore dei bianconeri, s’intende. Le due squadre, infatti, a Torino si sono incontrate 25 volte, con 21 vittorie della Juventus e nessun pareggio. Il Verona, oltretutto, in queste 25 partite solamente due volte è riuscita a mantenere la propria porta inviolata. Per quanto riguarda le formazioni di Juventus Verona, Allegri certamente dovrà rinunciare al guerriero Vidal, che in settimana è stato ricoverato in ospedale per una forte tonsillite con febbre a 40. Vidal si è detto pronto a giocare, ma ha anche preso antibiotici per curare la tonsillite e quindi non è stato convocato per la partita. Al suo posto sarà impiegato Pereyra, autore di una gran partita e di un gran gol in Coppa Italia proprio contro gli scaligeri. Non convocato neppure Angelo Ogbonna, reduce da una piccola distorsione alla caviglia. Sulla fascia sinistra, probabile turno di riposo per Lichtsteiner: al suo posto ci sarà Caceres. In attacco Morata reclama spazio, ma sarà destinato ancora una volta in panchina: in avanti confermata la coppia Tevez Llorente. Mandorlini, dopo la brutta figura rimediata tre giorni fa in Coppa Italia, manda in campo gli uomini migliori e una formazione piuttosto accorta con il 5-3-2, in nome del “primo: non prenderle”. Vediamo quindi quali dovrebbero essere le formazioni di Juventus Verona.
Formazioni Juventus Verona
Juventus (4-3-1-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Pereyra; Tevez, Llorente.
Verona (5-3-2): Benussi; Martic, Marques, Marquez, G. Rodriguez, Agostini; Sala, Tachtsidis, Hallfredsson; Toni, Saviola.

  •   
  •  
  •  
  •