La coppa che sblocca. I video dei gol di Pazzini, Giovinco e Torres.

Pubblicato il autore: Lorenzo Bettoni Segui

La coppa che sblocca. I video dei gol di Pazzini, Giovinco e Torres.

Ci sono tre attaccanti che riescono a mettere insieme un solo gol da settembre a gennaio. Non è l’inizio di una barzelletta, ma la storia ed i numeri recenti di Fernando Torres, Giampaolo Pazzini e Sebastian Giovinco. Fino ad inizio settimana soltanto Torres, dei tre, era riuscito a sbloccarsi in questa stagione, con il gol al suo esordio in rossonero contro l’Empoli. Da lì in poi si ferma pure lui, come Giovinco e Pazzini, che in stagione non si sono nemmeno mai sbloccati. Poi, arriva la coppa, che sblocca tutti e tre.

LA COPPA CHE SLBLOCCA: GIAMPAOLO PAZZINI
Pazzini dà il via alle danze contro il Sassuolo, in un San Siro semi deserto per gli ottavi di Coppa Italia. Pazzini non segnava dallo scorso 19 aprile (Serie A, Milan-Livorno 3-0).  Il gol al Sassuolo è bello, da attaccante vero, da Pazzini. Lui che è stato oscurato dall’arrivo di Torres in rossonero e tenuto da parte anche quando lo spagnolo non girava. Durante il match, non solo il gol, ma anche una prestazione da attaccante che il Milan al momento non ha. A Milano, però, pare che preferirebbero comunque Destro e la notizia dell’incedibilità di Pazzini data da Milan Channel dopo il gol del Pazzo, potrebbe essere solo uno specchietto per le allodole, per aiutare la società a lavorare sottotraccia su  nomi che non siano quello dell’ex Atalanta e Fiorentina.

Leggi anche:  Chelsea-Leicester: streaming e diretta tv Sky o DAZN? Dove vedere finale FA Cup

https://youtu.be/72xlf8gYoCs

LA COPPA CHE SBLOCCA: SEBASTIAN GIOVINCO
Compagno di nazionale di Pazzini, anche Giovinco era a quota zero gol in questa stagione ed aveva accumulato meno di 200′ di gioco prima del match contro il Verona, terminato 6-1 per i bianconeri. L’ultimo gol di Giovinco? A Udine il 14 aprile scorso (Serie A, Udinese-Juventus 0-2). In coppa Italia la “formica atomica” segna una doppietta.  Porta avanti i bianconeri dopo 5′ su calcio di punizione e prima dello scadere dei 45′ mette dentro il 3-0 su assist di Lichsteiner. Nel mezzo alle due marcature di Giovinco, la super rete di Pereyra. Nella ripresa, dopo il 4-0 d Pogba ed il gol della bandiera di Nene, Giovinco si conquista anche un calcio di rigore che Morata realizza. Coman chiude i conti per il 6-1. Contro il Verona, Giovinco si conferma “l’attaccante di coppa” della Juve, avendo segnato il quarto e quinto gol nelle ultime sei partite di Coppa Italia dei bianconeri. Allegri ha detto che “conta di lui fino a luglio”, ma a fine stagione le strade del giocatore e della società bianconera si divideranno inevitabilmente.

Leggi anche:  Rigore Cuadrado, Del Piero ammette: "Non è rigore, noi siamo di un altro calcio"

https://youtu.be/pR-3_e1ZWdA

LA COPPA CHE SBLOCCA: FERNANDO TORRES
Dei tre attaccanti, è l’unico che si è sbloccato in stagione, anche se quattro mesi fa con la maglia rossonera. L’avventura al Milan termina un mese fa dopo un gol in dieci presenze. Prima di Natale Torres è già al Vicente Calderon e dopo solo tre apparizioni con la maglia dell’Atletico, quella di casa sua, Torres fa il botto: segna una doppietta al Real Madrid, al Bernabeu e mette la qualificazione in Coppa del Re in tasca ai Colchoneros. I gol nascono da due bei scambi con Griezman. Il primo arriva dopo pochi secondi di gioco ed il secondo in contropiede dopo meno di 50′: Torres mette a sedere Pepe che arriva in scivolata e batte Navas sul primo palo, rendendo inutili le reti di Sergio Ramos e Cristiano Ronaldo.
Chissà se la seconda parte di stagione di Pazzini, Giovinco e Torres somiglierà alle scorpacciate di gol nelle notti di coppa, o al digiuno degli ultimi mesi.

Leggi anche:  La Juve di Allegri, anche senza la Champions...

https://youtu.be/yBeGkp_xnjk

  •   
  •  
  •  
  •