Lazio, Felipe Anderson out per 3 settimane

Pubblicato il autore: Alice Smiroldo Segui

lazio, felipe anderson

Continuano gli infortuni in casa Lazio, Felipe Anderson starà fermo per circa 20 giorni. Brutta tegola per i bianco celesti, che perdono un elemento ormai fondamentale del gioco offensivo di Pioli. Il gioiellino brasiliano era uscito contro la Roma a causa di un piccolo infortunio alla coscia, subito risolto. Stando alle ultime notizie riportate da Lazio Style Radio, il centrocampista offensivo durante l’allenamento di questa mattina ha riportato un trauma distorsivo del ginocchio sinistro con interessamento del legamento collaterale mediale. Gli accertamenti svolti nel primo pomeriggio presso la clinica Paideia  hanno escluso la presenza di lesioni meniscali associate, che sarebbero state ben più gravi.
L’atleta pertanto dovrà osservare un periodo di riposo e sottoporsi alle cure mediche; i tempi per la guarigione sono fissati intorno alle tre settimane. Problemi in vista dunque per Pioli? Sicuramente l’assenza del brasiliano si farà sentire parecchio, viste le fantastiche prestazioni collezionate nell’ultimo mese e mezzo, condito da gol e assist a non finire.
Contro il Napoli probabilmente giocherà Keita, altro talento ancora grezzo, reduce dalla partita di Coppa Italia contro il Torino che lo ha visto protagonista: forse l’infortunio del compagno di squadra (e grande amico) potrà rappresentare il suo momento di svolta, consentendogli di esprimere in pieno il suo grandissimo potenziale.

  •   
  •  
  •  
  •