Liga, occhi puntati su Barcellona Atletico Madrid. Dove vedere la partita e probabili formazioni

Pubblicato il autore: Bartolomeo Ruggiero Segui

Barcellona Atletico Madrid formazioni direttaQuesta partita lo scorso 17 maggio decise la Liga, in un finale di torneo mai così elettrizzante. Stasera è di nuovo Barcellona-Atletico Madrid, con i blaugrana che proveranno la rivincita dopo l’1-1 dell’ultimo incontro al Nou Camp che consegnò il titolo alla squadra di Simeone. Appuntamento questa sera alle ore 21, con la possibilità di seguire la partita in diretta tv su Fox Sports con il commento tecnico di Fabio Capello. Le due squadre sono appaiate al secondo posto in classifica con 38 punti, a quattro lunghezze dal Real Madrid capolista.
Chi arriva peggio a questa sfida è il Barça reduce da una settimana di polemiche dopo la sconfitta con la Real Sociedad del turno precedente, il defenestramento del direttore sportivo Andoni Zubizarreta e l’addio del suo assistente e bandiera azulgrana Carles Puyol e soprattutto dopo il caso Luis Enrique Messi (in proposito ecco la diretta tv streaming del pallone d’oro 2015). Con il tecnico posto in discussione e il giocatore accostato a un clamoroso trasferimento al Chelsea. Anche se ieri il presidente Bartomeu ha provato a gettare acqua sul fuoco: “Non è vero che Messi mi ha chiesto la sostituzione dell’allenatore. Leo, Luis Enrique, gli altri giocatori e tecnici sono tutti parte di un progetto in questo anno di trasformazione in cui si punta però anche a vincere, il massimo dei titoli possibile”, la sostanza delle dichiarazioni del presidente. Mentre lo stesso Luis Enrique non si sente turbato: “Lascerò il giorno in cui i miei giocatori non mi seguiranno, e questo ancora non si è verificato”, le parole del trainer. Ma rassicurazioni a parte c’è chi parla di persistente “guerra fredda” tra il tecnico asturiano e la stella assoluta Messi. Che prima della gara di stasera, tra l’altro, riceverà il premio come miglior marcatore di sempre della Liga.
Diego Pablo Simeone non si fida di un Barcellona indebolito da polemiche e fratture interne: “Nel Barça gioca bene anche il portiere, non ci sono giocatori ai quali puoi lasciare un attimo di troppo la palla”, ha detto il Cholo nella conferenza stampa precedente la gara. Il tecnico dei colchoneros elogia Luis Suarez “9 di razza”, Rakitic “alternativa importante a centrocampo, che dà visione di gioco” e non pensa siano un vantaggio le voci di crisi in seno al club avversario: “Non credo che sia una cosa buona entusiasmarsi per opinioni o commenti della stampa su ciò che accade a Barcellona, anche perché non siamo dentro quel contesto e non sappiamo ciò che è vero“.
Nel Barça Xavi non recupera e non è tra i convocati, nell’Atletico il nuovo acquisto Fernando Torres parte dalla panchina. Ecco le probabili formazioni con cui le squadre scenderanno in campo:
Barcellona: Bravo, Jordi Alba, Mascherano, Piquè, Dani Alves, Iniesta, Busquets, Rakitic, Messi, Neymar, Luis Suarez.
Atletico Madrid: Moya, Juanfran, Gimenez, Godin, Siqueira, Arda Turan, Tiago, Gabi, Koke, Griezmann, Mandzukic.

  •   
  •  
  •  
  •