Luis Figo si candida alla presidenza della Fifa, sfiderà Blatter

Pubblicato il autore: Bartolomeo Ruggiero Segui

Luis Figo si candida a presidenza FifaLuis Figo si candida alla presidenza della Fifa. L’ex calciatore portoghese sfiderà Joseph Blatter alle elezioni del prossimo 29 maggio per il rinnovo dei vertici del massimo organismo calcistico mondiale. Il 42enne ex giocatore di Real Madrid, Barcellona e Inter, è convinto dell’obiettivo: “Non temete il cambiamento”, il suo appello agli elettori e poi la frecciata: “Guardo la reputazione della Fifa in questo momento e non mi piace quello che vedo. Cercando Fifa su internet la prima parola che viene fuori è ‘scandalo’, non certo una parola positiva”. Figo avrebbe il sostegno di molti dei 54 elettori dell’area Uefa, laddove si colloca la maggiore opposizione all’attuale presidente in carica dal 1998. A un giorno dalla chiusura delle candidature, sono sei gli aspiranti alla massima poltrona della Fifa per le elezioni del 29 maggio a Zurigo: oltre a Joseph Blatter e Luis Figo, ci sono il giordano Alì Bin Al Hussein, il presidente della federcalcio olandese Michael Van Praag e i francesi David Ginola e Jerome Champagne.

Leggi anche:  Coppa Italia, probabili formazioni Inter-Milan: dubbi per Pioli, Conte lancia Eriksen?
  •   
  •  
  •  
  •